Aggressione all'Umberto I, Magi (Omceo): "Riportare Polizia nei Pronto soccorso"

Aggressione all'Umberto I, Magi (Omceo): Riportare Polizia nei Pronto soccorso
Dire INTERNO

Della violenza sui sanitari se ne parla da tempo, ma questo fatto è di una gravità estrema”, prosegue Antonio Magi, presidente dell’Omceo Roma.

“Prenderemo tutte le iniziative del caso per contrastare questo fenomeno- annuncia il presidente dell’Omceo Roma- per dare maggiore sicurezza agli operatori sanitari.

“TAVOLO CON GOVERNO E REGIONE PER POLIZIA NEI PS“. “Vedere delle persone che aggrediscono gli operatori sanitari non è degno di un Paese civile. (Dire)

La notizia riportata su altre testate

La Direzione strategica della Azienda sanitaria ciociara – la direttrice generale Pierpaola D'Alessandro, la direttrice sanitaria Simona Carli e la direttrice amministrativa Eleonora Di Giulio – ritiene "incredibile, incivile, detestabile assalire un luogo pubblico in cui tutti trovano solo soccorso" e "inaudito metter paura ai colleghi dell’emergenza che operano già in estrema difficoltà e disagio". (FrosinoneToday)

Assalto al policlinico di Roma dei No Green Pass, l'infermiera ferita: "Quell'uomo era una furia non voleva fare il tampone" di Luca Monaco. (ansa). "Si rifiutava di dare le sue generalità e di farsi curare. (Repubblica Roma)

Inveiva contro il personale – ricorda – dieci persone si erano radunate fuori dal pronto soccorso per lui, come fossero venuti a liberarlo. I pazienti terrorizzati. (Radio Colonna)

Covid: in calo i guariti nelle ultime 24 ore, -2.745

«Sono entrati rompendo la porta del reparto e hanno costretto gli operatori sanitari a blindarsi per non essere colpiti», racconta il Direttore del DEA Francesco Pugliese. (Corriere TV)

Il bilancio purtroppo parla di due operatori sanitari feriti, una infermiera ha ricevuto una bottiglia in testa e due agenti feriti. “Ora c’è anche l’assalto al pronto soccorso del Policlinico romano Umberto I (Dire)

È quanto emerge dal bollettino del ministero della Salute (LaPresse) – In calo i guariti Covid nelle ultime 24 ore in Italia con 2.745 persone che hanno sconfitto il virus a fronte delle 3.325 di ieri: il totale da inizio pandemia sale a 4.484.207. (LaPresse)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr