Guendalina Tavassi aggredita, su Instagram la foto con l’occhio nero: «Sono ancora sconvolta»

Guendalina Tavassi aggredita, su Instagram la foto con l’occhio nero: «Sono ancora sconvolta»
Internapoli CULTURA E SPETTACOLO

Momenti di terrore quelli che ha vissuto ieri sera Guendalina Tavassi.

Proprio prima di partire in direzione Venezia per passare sul red carpet del Festival del Cinema di Venezia, la cerniera del vestito di Guendalina Tavassi non ha retto, saltando in un incidente notturno dai risvolti tutti comici.

«Non posso parlare al momento, sono ancora sconvolta, sto andando dalla polizia a fare la denuncia e devo parlare con il mio avvocato», sono invece le dichiarazioni della Tavassi rilasciate a Fanpage. (Internapoli)

Ne parlano anche altri giornali

Federico Perna è il nuovo fidanzato di Guendalina Tavassi/ "Non devo giustificarmi" Guendalina Tavassi Vs l'ex Umberto D'Aponte/ "Sfrutta i figli solo per fare follower". (Il Sussidiario.net)

Guendalina Tavassi sta attraversando un periodo per nulla facile; dopo l’episodio della macchina vandalizzata pare che l’ex gieffina abbia subito anche una terribile aggressione. Pare proprio che non ci resti che aspettare per scoprire le dinamiche dell‘aggressione subita da Guendalina Tavassi (Più Sani Più Belli)

Guendalina Tavassi conferma l’aggressione: “Ho vissuto momenti migliori” Raggiunta da Fanpage.it Guendalina Tavassi conferma di essere stata aggredita nella serata di ieri, domenica 12 settembre 2021: “Non posso dire nulla, devo parlare con avvocati e polizia, ma ho vissuto momenti migliori”. (Gossip Fanpage)

Guendalina Tavassi conosceva chi lha aggredita Sono sconvolta

Guendalina Tavassi è stata aggredita? Mentre Gaia aveva scritto: “Come si fa a ridurre mia madre così? (Il Fatto Quotidiano)

La showgirl si mostra con un occhio gonfio su Instagram: arriva in difesa la figlia. Sembra non esserci pace per Guendalina Tavassi. Ancora una disavventura per Guendalina Tavassi. (BlogLive.it)

“Non posso parlare al momento, sono ancora sconvolta, sto andando dalla polizia a fare la denuncia e devo parlare con il mio avvocato”, dice Guenda. “Ho vissuto momenti migliori, ma davvero non posso parlare fin quando non avrò concluso con denunce, querele, non posso dire dove è successo, chi è stato, ma vi ringrazio per avermi chiamata (Gossip News)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr