Locatelli: "Interisti, gioia comprensibile. Ma gli assembramenti vanno comunque evitati"

Locatelli: Interisti, gioia comprensibile. Ma gli assembramenti vanno comunque evitati
Fcinternews.it SPORT

I casi di Covid sono scesi a 148 ogni 100mila persone, ma la circolazione virale non può essere ancora sottovalutata.

VIDEO - FESTA SCUDETTO, TIFOSI IN DELIRIO IN PIAZZA CASTELLO

Il coordinatore del Comitato tecnico scientifico Franco Locatelli, intervenuto a Sky Tg 24, esprime la sua critica verso gli assembramenti dei 30mila tifosi dell'Inter, scesi in strada per festeggiare lo scudetto dei nerazzurri: "Vanno evitati gli assembramenti anche se la gioia si può comprendere. (Fcinternews.it)

La notizia riportata su altri media

Sono orgoglioso di vestire questa maglia e felice per tutti gli interisti”. È festa grande nella Milano nerazzurra e non potevano certo mancare le parole di uno dei grandi protagonisti, Romelu Lukaku. L’attaccante ai microfoni di Sky dopo aver fatto “carosello” in auto per Milano: “Per molti di noi era il primo scudetto. (La Gazzetta dello Sport)

Sono otto le posizioni al vaglio della Polizia di Stato dopo un breve tafferuglio avvenuto ieri sera. Per il momento gli otto sono stati sanzionati per la violazione della normativa anti-Covid, ovvero per non aver rispettato il coprifuoco (Calcio e Finanza)

TUTTOSPORT: "I più forti". La grafica di Inter Media House dello Scudetto nerazzurro domina la prima pagina di Tuttosport, che accanto al 19 recita: "Onore all'Inter Campione d'Italia". REPUBBLICA: "La cavalcata solitaria dei nuovi padroni". (Inter Sito Ufficiale)

Festa Scudetto, Sala replica a Salvini: "Ventimila persone a San Siro? Non si poteva"

Quella delle due settimane è una tempistica indicata anche da Melania Rizzoli, assessore regionale al Lavoro della Regione Lombardia che è intervenuta ad Agorà: “Ci aspettiamo tra 15 giorni un aumento dei contagi, i controlli c’erano ma era impossibile sanzionare 30.000 persone” Da una parte la gioia dei tifosi dell’Inter per la conquista dello Scudetto, ma dall’altra il timore da parte degli esperti e del mondo della politica per un possibile aumento dei contagi a Milano nei prossimi giorni. (Money.it)

A fine stagione.". Roma, Pellegrini ancora al centro di una bufera social: i motivi. Ma deve prevalere il senso di responsabilità e rispettare i 121mila morti che abbiamo avuto in Italia. (La Lazio Siamo Noi)

VIDEO - TRAMONTANA FESTEGGIA IL TRICOLORE IN STUDIO: "A MAURO BELLUGI" Al leader della Lega, che chiedeva al sindaco perché non è stato consentito l'accesso allo stadio di San Siro almeno a 20mila persone, il primo cittadino ha replicato: "La risposta è no. (Fcinternews.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr