ECOBONUS Auto, ASSEGNO unico per Figli, Cig e SICUREZZA sul Lavoro: tutte le Novità del DECRETO FISCO

iLMeteo.it ECONOMIA

Il quotidiano Corriere della Sera, nella sua edizione on line, riporta tutte le novità di questa importante approvazione.

Nel caso l'ispettorato competente accerti pesanti negligenze oppure la presenza di dipendenti in nero superiore al 10% del totale, l'azienda potrà essere sospesa e chiusa in caso di recidiva.

5) più tempo per le rate scadute delle cartelle esattoriali: il versamento delle imposte che andavano pagate nel 2020 e nelle varie scadenze di quest'anno è considerato ancora valido se effettuato integralmente entro il 30 novembre 2021

1) ecobonus auto: vengono stanziati 100 milioni di per l'acquisto di veicoli elettrici ed endotermici di categoria M1 (ovvero con emissioni di anidride carbonica nella fascia 0-60 g[CO2]/km);. (iLMeteo.it)

Ne parlano anche altri media

Roma, 19 ott. (LaPresse) -. (LaPresse)

con contestuale rottamazione di un veicolo della medesima categoria di quello acquistato, immatricolato da almeno 10 anni e intestato da almeno 12 mesi all’acquirente o ad un familiare convivente Intanto, dallo scorso 28 settembre sono partiti gli sconti per l’acquisto di auto usate a basse emissioni (comprese tra 0-160 g/km CO2) di classe Eur0 6, con prezzo (quotazioni medie) fino a 25.000 euro. (PMI.it)

Apparentemente quello dell’assegno unico per i figli è lo spostamento di risorse più significativo del decreto fiscale. È stato rifinanziato per il 2021 con 100 milioni di euro il fondo ecobonus per l’acquisto di veicoli a basse emissioni. (Il Fatto Vesuviano)

Un maggior coinvolgimento dei Medici di medicina generale (Mmg) nelle campagne vaccinali antinfluenzale e anti-Covid grazie ad uno stanziamento di oltre 4 milioni di euro. “Il documento – spiega Moratti – integra la pre-intesa sulla partecipazione alla campagna di vaccinazione anti-Covid, approvata a fine gennaio. (MI-LORENTEGGIO.COM.)

10 milioni finiscono invece nella categoria M1 con emissioni di CO2 comprese tra 61 e 135 g/Km. Ancora, 20 milioni spettano alla categoria N1/M1 Speciale (15 milioni per quelli esclusivamente elettrici). (Punto Informatico)

Lo si legge nella nota di Palazzo Chigi al termine del Consiglio dei ministri che ha dato il via libera al Dpb, Documento programmatico di bilancio Roma, 19 ott. (LaPresse)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr