Renzi: “Si vota nel 2022” e si lancia al centro come Macron"

PPN - Prima Pagina News INTERNO

Matteo Renzi si prende tutta la scena della politica e annuncia le elezioni per il 2022.

Un pronostico “motivato” che annuncia con il discorso finale alla Leopolda.

Come accaduto ultimamente negli Usa con Biden e in Germania con Scholz

“Pd, M5s, Lega e Fratelli d’Italia vogliono andare al voto perché hanno intenzione di incassare”, il ragionamento di Renzi.

Un “bipopulismo” lo definisce l’ex premier a cui dice di non essere interessato. (PPN - Prima Pagina News)

Su altre testate

“Sono l’ago della bilancia” ha detto Matteo Renzi alla Leopolda con un tic linguistico persino più usurato di “qualcosa bolle in pentola”, “la madre di tutte le battaglie” e “non ci sono più le mezze stagioni”. (La Repubblica)

Nei giorni scorsi Italia Viva ha votato con il centrodestra due emendamenti al Senato: poca cosa nel merito, di una certa sostanza su quello politico. Quel Pd che, sul Quirinale, spera ancora si apra uno spiraglio sul bis di Mattarella: si rivelerà una delusione (L'Eco di Bergamo)

Matteo Renzi, al momento di salutare il sindaco Bucci, ha dichiarato che Italia Viva a Genova, come in altre città, si impegnerà a supportare le infrastrutture verdi e sarà sempre dalla parte dei sindaci “che sono per il fare e non per il rimandare”. (GenovaToday)

E invece lui ha fatto della Leopolda numero 11 l’arena del rancore, dei veleni e delle insinuazioni su Prodi e Bersani, delle insolenze su Letta, dell’odio spropositato verso un Conte che lui ha abbattuto e che, pur offeso, non gli ha mai riservato un simile trattamento. (Il Manifesto)

Un attimo dopo indossa una giacca scura e introduce il grande tema dell’inchiesta sulla fondazione Open. Se vanno a un partito vanno rendicondati con un altro modulo, il modulo B. (Iacchite.blog)

Gli appuntamenti non mancano: non solo le elezioni amministrative del 2022 in diverse città, ma probabilmente anche le elezioni politiche che parrebbero già pronte per giugno 2022 (TargatoCn.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr