Umbria, Ismea mette all’asta 11 terreni per oltre 700 ettari: come partecipare

Umbria, Ismea mette all’asta 11 terreni per oltre 700 ettari: come partecipare
PerugiaToday ECONOMIA

In provincia di Perugia s"ono messi a bando 9 appezzamenti per una superficie di circa 400 ettari mentre nel ternano i terreni sono 2 per 336 ettari.

Con la ‘Banca nazionale delle Terre Agricole’, istituita nel 2016, vengono messi a disposizione oltre 16mila ettari per 624 aziende agricole".

Terreni all'asta in Umbria.

Il presidente della commissione Agricoltura alla Camera sottolinea che "11 terreni sono in Umbria, con una superficie complessiva di 736 ettari. (PerugiaToday)

La notizia riportata su altri media

«La Calabria – precisa il parlamentare – potrebbe quindi avere 43 aziende, con una superficie complessiva di 1.073 ettari. Nello specifico, grazie alla Banca nazionale delle terre agricole, istituita nel 2016, vengono messi a disposizione oltre 16mila ettari, che costituiscono 624 aziende agricole potenziali. (http://www.calabriaeconomia.it/)

Al centro di questo nuovo cap Gli amanti del caffè e dell’imprenditrice-blogger avranno a disposizione per 45 giorni un luogo iconico — aperto in piazza del Carmine 1, nel quartiere Brera, dal 10 giugno al 18 luglio 2021, dalle 10.30 alle 24 — dove poter fare colazione o pranzo, ma anche fermarsi per l'aperitivo e per cena. (Yahoo Notizie)

La superficie complessiva messa all'incanto è di quasi 1.300 ettari. TOSCANA — Scade il prossimo7 settembre il quarto bando d’asta indetto da Ismea, l’Istituto di servizi per il mercato agricolo alimentare del Ministero dell'agricolturai. (Toscana Media News)

Ismea mette all'asta 43 terreni in Calabria, Parentela: "Opportunità da cogliere al volo"

«La provincia con più terreni a disposizione – prosegue la nota – è quella di Reggio Calabria con 17 appezzamenti (280 ettari), seguita da Vibo Valentia con 10 (219 ettari) e, poi, Cosenza (326 ettari) e Crotone (320 ettari) con 8 terreni ciascuna Lo afferma, in una nota, il deputato M5S Paolo Parentela, che alla Camera siede in commissione Agricoltura. (Il Fatto di Calabria)

Nello specifico, grazie alla Banca nazionale delle terre agricole, istituita nel 2016, vengono messi a disposizione oltre 16mila ettari, che costituiscono 624 aziende agricole potenziali». Lo afferma, in una nota, il deputato M5S Paolo Parentela, che alla Camera siede in commissione Agricoltura. (Gazzetta del Sud - Edizione Calabria)

Si tratta di un’opportunità da cogliere al volo, soprattutto per i giovani. Nello specifico, grazie alla Banca nazionale delle terre agricole, istituita nel 2016, vengono messi a disposizione oltre 16mila ettari, che costituiscono 624 aziende agricole potenziali». (Gazzetta del Sud - Edizione Calabria)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr