Fedez e i "siperoisti"

Fedez e i siperoisti
L'HuffPost CULTURA E SPETTACOLO

Insomma, secondo i sempre più numerosi “siperoisti”, soltanto San Francesco avrebbe titolo per dire qualcosa di sinistra.

Sì, però

È quello che se qualcuno dice, “Fedez ha ragione, ha fatto bene”, risponde immediatamente “sì, però.”.

E di fronte alle tonnellate di bugie che precisi personaggi e siti diffondono sui contenuti del Ddl Zan quale contraddittorio è possibile?

I più audaci di loro si spingono anche oltre: “Sì, però, dire le cose senza contraddittorio. (L'HuffPost)

La notizia riportata su altri media

Facebook Salvini Fonte: Agenzia Vista / Alexander Jakhnagiev Vista - "Fedez e Rai 3, polemica tutta interna alla sinistra. (AGI - Agenzia Giornalistica Italia)

Penso di costruire, di proporre, sono a disposizione per confrontarmi con chiunque voglia parlare di diritti e di lavoro ". " Il leader della Lega, quindi, ha ribadito davanti alle telecamere di essere " disponibile a un confronto sereno in tv, fra me e Fedez, o chiunque voglia discutere di diritti ". (ilGiornale.it)

Spopolano i meme Fedez su RAI e Salvini, mentre la Lega risponde a modo suo. C’è l’imbarazzo della scelta oggi 2 maggio, a proposito dei meme Fedez dopo il suo discorso al concerto del primo maggio contro la Lega, Salvini e successivamente a proposito della censura RAI. (Bufale.net)

Fedez Primo Maggio, la replica di Salvini dopo gli attacchi alla Lega

Io sono pronto a un confronto in tv con Fedez, anche qui a Canale 5” è stata la proposta del segretario della Lega. (Virgilio Notizie)

Così il leader della Lega Matteo Salvini su Twitter. La polemica tra Fedez e la Rai è una polemica tutta a sinistra, avveniva su Rai 3, controllata dalla sinistra, a opera di un dirigente che fu addirittura portavoce di Veltroni, se la risolvessero al telefono». (Il Messaggero)

"La censura lamentata da Fedez è stata fatta da Rai 3, canale controllato dalla Sinistra, a opera di un dirigente che fu portavoce di Veltroni. Quindi, che se la risolvessero al telefono senza tirare in mezzo la Lega e il centrodestra. (Video - La Stampa)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr