Covid, primario di Rianimazione ricorda il suo primo caso, un anno fa: “Fu senso di impotenza

Covid, primario di Rianimazione ricorda il suo primo caso, un anno fa: “Fu senso di impotenza
Il Fatto Quotidiano SCIENZA E TECNOLOGIA

“Abbiamo ricoverato il primo paziente il 29 febbraio , era un paziente in arrivo dall’Ospedale di Cremona. Ricordo che guardai l’equipe sanitaria, loro era già una settimana che lottavano contro il virus ed erano visibilmente stravolti , mi chiesi se di lì a poco anche noi saremmo stati nelle stesse condizioni.” Così Luca Cabrini , primario di Anestesia e Rianimazione all’ Ospedale di Circolo e Fondazione Macchi di Varese , testimonia i primi drammatici giorni della lotta al Covid-19. (Il Fatto Quotidiano)

La notizia riportata su altri media

Andrea D’Aurelio. Muore a 72 anni ex primario della rianimazione. Un’altra vittima sul registro Covid was last modified: by (Onda Tv)

MUORE L'EX PRIMARIO DI RIANIMAZIONE CIPRIANI VITTIMA DEL CORONAVIRUS

Un professionista assai preparato e capace è stato descritto dai colleghi, appassionato della pratica sportiva e sempre molto cordiale verso tutti e da tutti stimato Colpito dal virus l’ex primario è stato ricoverato nella rianimazione dell’Annunziata ma il quadro clinico, a causa di patologie pregresse, si è fatto subito grave. (ReteAbruzzo.com)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr