Covid, 67 nuovi positivi a Mantova e provincia: la situazione martedì 6 aprile 2021

Covid, 67 nuovi positivi a Mantova e provincia: la situazione martedì 6 aprile 2021
Prima Mantova SCIENZA E TECNOLOGIA

Covid: la situazione a Mantova e provincia. Secondo il bollettino trasmesso nella serata di ieri, 5 aprile 2021, dalla Prefettura di Mantova, per la nostra provincia sono stati confermati complessivamente 30.740 casi di positività da inizio pandemia, con un incremento di 67 nuovi positivi rispetto alla giornata precedente.

CLICCANDO E’ POSSIBILE CONSULTARE GLI ULTIMI DATI DI REGIONE LOMBARDIA (Prima Mantova)

Ne parlano anche altri giornali

L'animale sta meglio e ha mangiato, viene accudito in un centro specializzato. La lupa salvata da Oreste Gaetti e Michele Cantarelli, qui nel suo ricovero nel centro faunistico Monte Adone. MANTOVA. (La Gazzetta di Mantova)

La gioia è temperata dalla consapevolezza che l’emergenza è ancora tale, ma presidi e prof hanno il conforto di protocolli rigorosi. Così ieri tra i banchi di materne ed elementari, e per gli studenti di prima media. (La Gazzetta di Mantova)

Ma l’affidataria nicchia, all’inizio si rifiuta di fornire le coordinate della corte, quindi ammette di aver perso le tracce di Leo e ne denuncia lo smarrimento Prendi un gatto, strappato a un destino randagio, fallo crescere in appartamento e poi, da un giorno all’altro, mollalo in una corte di campagna, sull’orlo dell’inverno. (La Gazzetta di Mantova)

Un solo fegato per salvare due persone. ‘Trapianto domino’ al Policlinico di Milano: 18 ore di intervento

Per quanto riguarda la situazione in Lombardia, a fronte di 46.718 tamponi effettuati si sono contati 2.569 nuovi positivi. Il numero totale di tamponi positivi nel Mantovano da inizio pandemia è ora di 30.907. (La Gazzetta di Mantova)

Mai come in questi ultimi tempi il tema salute è balzato al primissimo posto tra le preoccupazioni degli italiani. Ne sanno qualcosa i cittadini di Castel d’Ario che in questi giorni hanno visto la partenza, senza rimpiazzo, del medico di base che aveva sostituito la dottoressa Ricca. (La Gazzetta di Mantova)

(mi-lorenteggio.com) Milano, 8 aprile 2021 – Gianluca ha una rara malattia genetica che lo costringe, a soli 27 anni, ad un trapianto di fegato. Eppure il suo, di fegato, in un’altra persona funzionerebbe perfettamente e potrebbe salvarle la vita. (MI-LORENTEGGIO.COM.)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr