Occhio ai voli: nuovo sciopero delle low cost Ryanair ed Easyjet

Occhio ai voli: nuovo sciopero delle low cost Ryanair ed Easyjet
MalpensaNews.it ECONOMIA

La protesta è stata indetta per le condizioni di lavoro e gli stipendi: in particolare verte su turni di riposo “non rispettati dalle compagnie e il mancato pagamento degli straordinari”, si legge nella nota delle sigle sindacali Filt Cgil e Uiltrasporti, “visto, dopo lo sciopero dello scorso 8 giugno, il perdurare dell’impossibilità di avviare un confronto dedicato alle problematiche che da mesi affliggono il personale navigante”. (MalpensaNews.it)

Su altre fonti

Mentre in Volotea “la protesta continua contro l’atteggiamento aziendale che lede i diritti dei lavoratori per il mancato adeguamento delle retribuzioni minime e per le numerose azioni unilaterali con un ulteriore abbassamento dei salari giustificato da accordi individuali e pseudo-volontari”, conclude Uiltrasporti “Sabato 25 giugno le lavoratrici e i lavoratori delle compagnie aeree di easyJet e Volotea incroceranno nuovamente le braccia, questa volta per 24 ore”. (Blitz quotidiano)

Saranno toccate anche alcune delle mete preferite per le vacanze estive: Barcellona, Malaga e Maiorca Piloti e assistenti saranno in agitazione in Spagna (24, 25, 26 e 30 giugno, 1 e 2 luglio), Portogallo (24, 25, 26 giugno), Francia (25 e 26 giugno) e Belgio (24, 25, 26 giugno). (RSI.ch Informazione)

L’importante evento di promozione delle strategie sostenibili legate alla pesca, in un contesto di promozione del mare e delle coste ragusane, si è svolto presso il Museo Civico di Storia Naturale di Comiso. (Quotidiano di Ragusa)

Sciopero aerei sabato 25 giugno 2022, stop voli Ryanair, EasyJet e non solo: orari e info | Meteo Italia

“È vero che queste compagnie ci hanno permesso di volare a basso costo su molte destinazioni per anni, ma – paradossalmente – a quale prezzo? Il costo basso del biglietto è uno specchietto per allodole, questi comportamenti non creano valore nel medio-lungo termine, anzi, lo distruggono”, conclude Poma (Quotidiano di Ragusa)

Ryanair getta acqua sul fuoco: nessun disagio. Bisogna tenere presente che questo riguarda la situazione in Italia, ma lo sciopero è anche europeo» (leggo.it)

In serata si rinnovano condizioni di tempo asciutto con ampie schiarite in arrivo Lo sciopero del 25 giugno rientra in una mobilitazione coordinata a livello europeo, si asterranno dal lavoro anche i piloti e gli assistenti di volo basati in Spagna, Portogallo, Francia e Belgio. (Centro Meteo italiano)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr