CHIVASSO. Primo giorno di scuola "sfortunato" alla Mazzucchelli

CHIVASSO. Primo giorno di scuola sfortunato alla Mazzucchelli
giornalelavoce INTERNO

Immaginate la delusione dei bambini e dei genitori delle classi prime, che hanno passato il fine settimana tra ansie, paure, speranze ad immaginare il primo giorno sui banchi e, invece, alle 8.30 del mattino al cancello della scuola hanno trovato un cartello che li informava della chiusura per la giornata di oggi

Primo giorno di scuola per tutti gli alunni chivassesi.

Alla primaria “Mazzucchelli”, infatti, i piccoli studenti sono stati costretti a tornare a casa a causa dello sciopero indetto, a livello nazionale, dal personale ATA. (giornalelavoce)

La notizia riportata su altri media

Lezioni sospese questa mattina alla scuola elementare e materna Mazzini di Piacenza, in centro città, poiché il personale Ata - riporta la nota dell’Ansa - ha aderito in massa allo sciopero del sindacato Anief contro la richiesta del Green pass, rendendo impossibile l'avvio dell'anno scolastico nell'istituto primario. (IlPiacenza)

Nella mattinata di oggi, 13 settembre, sono state sospese le lezioni alla scuola elementare e materna Mazzini, dove il personale Ata ha aderito in massa allo sciopero del sindacato Anief contro la richiesta del Green pass, rendendo così impossibile l’avvio dell’anno scolastico nell’istituto primario. (piacenzasera.it)

“Un componente del personale Ata – conferma il preside Ludovico Silvestri – non possedeva la certificazione verde, ma voleva comunque accedere all’istituto. Il personale Ata ha infatti aderito in massa allo sciopero del sindacato Anief contro la richiesta del Green pass, rendendo impossibile l’avvio dell’anno scolastico nell’istituto primario di via Cavour. (Libertà)

Scuola, a Roma partenza con lo sciopero: ma il rientro è una festa

Le scuole informavano anche che non era “possibile fare previsioni attendibili sull’adesione allo sciopero e sui servizi che la scuola potrà garantire”. Ma a rimetterci, come sempre, sono i bambini, in trepidante attesa del loro primo giorno di scuola, negatogli da un diritto di sciopero che poteva anche essere posticipato di qualche giorno (Castelli Notizie)

Gli alunni della scuola Mazzucchelli a Chivasso che comprende l’infanzia e la primaria, questa mattina, giorno di ripresa delle lezioni, hanno trovato la scuola chiusa a causa dello sciopero nazionale del personale Ata. (La Stampa)

Iniziare con il supplente e vedersi poi arrivare il professore ad anno quasi concluso come pure è capitato genera delle problematiche sull’andamento dell’insegnamento». Il personale scolastico è riuscito ad arrivare a Roma solo a tarda mattina (ilmessaggero.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr