Il peggior semestre azionario da 60 anni. Ma c'è chi ride di rendita. Tanto c'è Putin

Money.it ECONOMIA

Insomma, mentre qualcuno piange per il semestre horribilis, qualcun altro ride di rendita.

Prendendo lo Standard&Poor’s 500 come riferimento, il semestre appena concluso per le equities è stato il peggiore dal 1962.

Lo spartiacque di Lehman Brothers, infatti, ha cambiato il paradigma: il sistema ha trovato il modo di cadere sempre in piedi.

Ciò che sale e scende è soltanto la proiezione che noi abbiamo del mercato, quasi come nella caverna platonica. (Money.it)

La notizia riportata su altri giornali

Ieri, si e' chiuso il primo semestre del 2022: lo S&P 500 ha perso il 20,86% e ha registrato il peggior primo semestre dal 1970, quando perse il 21,01%. Bitcoin in lieve recupero, ma ancora sotto i 20. (Il Sole 24 ORE)

Reuters. Di Yasin Ebrahim. Investing.com – L’indice S&P 500 ha recuperato parte delle perdite ma si avvia a chiudere il semestre peggiore degli ultimi decenni; crescono i timori di una recessione vista la determinazione della Federal Reserve nella lotta all’inflazione. (Investing.com Italia)

Poco sopra i 29 punti l'indice , mentre il Tnote è pressoché stabile al 2,97% di rendimento. Al momento dello scrittura, i sono in calo di 60 punti, i sono in ribasso di 50 punti, mentre il derivato sul registra -10 punti. (Investing.com Italia)

Ieri, si e' chiuso il primo semestre del 2022: lo S&P 500 ha perso il 20,86% e ha registrato il peggior primo semestre dal 1970, quando perse il 21,01%. Il Dow Jones e lo S&P 500 hanno registrato il peggior trimestre dai primi tre mesi del 2020, quando il mondo fu scosso dalla pandemia. (Il Sole 24 ORE)

Con la Fed decisa a combattere a tutti i costi l'inflazione aumentando i tassi di interesse, anche a costo di causare una recessione Wall Street conclude il suo peggior semestre da almeno 50 anni, dopo aver chiuso una giornata tutta in rosso. (ilmattino.it)

Apple (NASDAQ: ), Amazon (NASDAQ: ), Alphabet (NASDAQ: ), Microsoft (NASDAQ: ) e Meta Platforms (NASDAQ: ) sono scesi tutti più dell’1%. Coterra Energy (NYSE: ), APA (NASDAQ: ) ed Exxon Mobil (NYSE: ) sono scesi entrambi di circa il 3%. (Investing.com Italia)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr