AstraZeneca invece di Pfizer a due giovani: "È un incubo"

il Giornale ECONOMIA

Nel caos della campagna vaccinale, che in Italia subisce modifiche frequenti, a due giovani ragazze di 23 anni ed estranee l'una con l'altra è stato iniettato il vaccino AstraZeneca al posto di quello Pfizer.

Il sito locale Imperiapost ha raggiunto una delle due ragazze, che ha dichiarato come un momento tanto atteso nelle scorse settimane sia diventato " un incubo "

Ad accorgersi dell'errore sono state proprio le due giovanissime, che quando hanno ricevuto il certificato di avvenuta somministrazione della prima dose si sono rese conto che era stato loro iniettato il vaccino AstraZeneca invece di quello Pfizer. (il Giornale)

Se ne è parlato anche su altri media

"Le ricerche fatte fino ad ora confermano che il mix di vaccini non solo funziona ma garantisce una migliore copertura". (iLMeteo.it)

E' successo ieri pomeriggio al Palasalute di Imperia. Dosi di vaccino anti-Covid di AstraZeneca sono state somministrate al posto di Pfizer a due ragazze di 23 anni. (Adnkronos)

Le due ragazze sono in buone condizioni, «costantemente assistite e monitorate dal nostro personale medico», ha precisato la Asl che esprime rammarico per l’accaduto e informa di aver immediatamente avviato tutte le verifiche per accertarne le cause e le eventuali responsabilità. (BlogSicilia.it)

L’azienda sanitaria esprime rammarico per l’accaduto e informa di aver immediatamente avviato tutte le verifiche per accertarne le cause e le eventuali responsabilità", questo quanto afferma in una nota l’Asl 1 relativamente all’errata somministrazione a due ragazze del vaccino Astrazeneca (anziché Pfizer) Dosi di Astrazeneca sono state somministrate al posto di Pfizer a due ragazze di 23 anni. (Corriere dell'Umbria)

adnkronos. Condividi Ad accorgersi di quanto accaduto una delle due, che ha notato sulla ricevuta di prima dose l’etichetta AstraZeneca. (Imola Oggi)

Scambio di vaccini: Astrazeneca invece di Pfizer a due 23enni A Imperia a due ragazze di 23 anni sono state somministrate dosi di vaccino Astrazeneca al posto di Pfizer. Nel pomeriggio di giovedì 17 giugno, al Palasalute di Imperia, sono state somministrate dosi di vaccino anti-Covid di Astrazeneca al posto di Pfizer a due ragazze di 23 anni. (Virgilio Notizie)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr