Migranti, Lamorgese: "Tutti a casa, nessuno sarà regolarizzato"

Yahoo Notizie Yahoo Notizie (Interno)

Ora inizia la fase del confronto con gli enti territoriali per valutare insieme i profili del nuovo sistema di accoglienza".

La ricetta della ministra dell'Interno Luciana Lamorgese è questa: rimpatri dei tunisini anche con le navi e controlli intensificati per gli stranieri che giungono in Italia

Ne parlano anche altre testate

Sono circa 300 i migranti arrivati a Lampedusa fra mezzanotte e mezzogiorno di oggi, quando è stato registrato l’ultimo sbarco. Visto che l’hotpot è pieno, spiega il sindaco di Lampedusa, “probabilmente apriranno la struttura della ‘Casa della fraternità’ della chiesa per arrivare a sistemare tutte le 300 persone”. (Il Riformista)

Al fine di migliorare il funzionamento del sito, e di presentare le notizie più rilevanti e la pubblicità selettiva, raccogliamo informazioni di natura tecnica e non personale su di lei, anche mediante l'utilizzo di strumenti forniti da nostri partner. (Sputnik Italia)

Il tutto, ovviamente, per cercare di mettere una pezza sul buco. "Abbiamo concordato - prosegue sul quotidiano di Fontana - per agosto un incremento di rimpatri sui voli bisettimanali già riattivati lo scorso 16 luglio dopo lo stop imposto dal lockdown". (Liberoquotidiano.it)

Inoltre tra le misure sul tavolo c’è quella di negare la regolarizzazione ai migranti economici: «Sappiano che non c’è alcuna possibilità di regolarizzazione per chi è arrivato in Italia dopo l’8 marzo 2020». (Open)

Solo questa notte – riferisce Open – altri sette sbarchi autonomi per un totale di circa 250 persone. Due esponenti di Centrodestra di Lampedusa hanno presentato un esposto contro il Ministro dell’Interno Luciana Lamorgese per la situazione che si è venuta a creare a causa dei continui sbarchi di migranti. (Leggilo.org)

Per ora la realtà è ben diversa: i rimpatri previsti esclusivamente via aerea erano fermi per il covid fino al 16 luglio. E ammesso che si mantenga il ritmo, improbabile, di due alla settimana riusciremmo a rimpatriare la prima ondata in 8 mesi finendo nel marzo del prossimo anno. (ilGiornale.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr