Milan-Inter, Stefano Pioli:" Questo Derby non è decisivo"

Milan-Inter, Stefano Pioli: Questo Derby non è decisivo
Virgilio Sport SPORT

Le due squadre hanno una fisionomia chiara.

In conferenza stampa ha parlato Stefano Pioli, tecnico dei rossoneri:. “Abbiamo preparato la partita, poi domani vedremo le situazioni preparate.

In classifica, i nerazzurri precedono i rossoneri di una sola lunghezza, e dunque nessuna delle due squadre si accontenerà di un pareggio.

Tra Ibra e Lukaku mi tengo Ibra, ma Lukaku è un grande giocatore […] Sarebbe meglio non fosse successo nulla (riferito al faccia a faccia dell’ultima partita), domani è un’altra sfida

Dopo il bruttissimo episodio dell’ultimo confronto, le due squadre sono pronte a darsi di nuovo battaglia in un San Siro purtroppo deserto. (Virgilio Sport)

Su altre testate

E' particolarmente furioso Mauro Suma nel suo editoriale per MilanNews. Proprio la Stella Rossa è un esempio: ipotesi di razzismo da parte di Ibra, tutti mobilitati. (Sportevai.it)

Altra defezione importante, quindi, dopo quella di Ismaël Benacer, infortunatosi in Europa League. Tutto si può dire, meno che i primi passi di Mario Mandzukic con la maglia del Milan siano stati all’insegna della buona sorte. (Virgilio Sport)

6,5 G. Donnarumma Una gran parata nel primo tempo, a ricordare a tutti perché vuole l’aumento, che merita (magari non da 10 milioni, eh). 6,5 Theo Hernandez Freddo sul rigore che si guadagna e poi trasforma. (Corriere della Sera)

Derby Scudetto -1 - Il calendario del Milan fino alla sosta: scontri con Roma e Napoli

Mario Mandzukic salta il derby: l’attaccante ha un problema muscolare che gli impedirà di prendere parte alla gara di domenica pomeriggio. Un altro assente in vista della gara con l’Inter per Pioli, che contro la Stella Rossa ha perso per infortunio anche Bennacer: per lui una ricaduta muscolare (GianlucaDiMarzio.com)

Considerando le forze in campo siamo comunque dell'avviso che la Juve possa ribaltare il risultato e andare avanti in Champions. Se il Milan saprà fare densità a centrocampo, impedendo le incursioni dei contropiedisti nerazzurri, sicuramente ne verrà fuori una "Sfida all'O. (Liberoquotidiano.it)

Prima della sosta di fine marzo, in A, quattro incontri per la formazione di Stefano Pioli: il 3 marzo Milan-Udinese, infrasettimanale sarà invece Hellas-Milan, a chiudere una gara complicatissima come Milan-Napoli contro il grande ex Gattuso e chiuderà la serie la gara di Firenze contro la Fiorentina. (TUTTO mercato WEB)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr