Ordinanza su supermercati e centri commerciali per il primo maggio

Ordinanza su supermercati e centri commerciali per il primo maggio
055firenze INTERNO

Il 1 maggio le grandi strutture di vendita - supermercati, ipermercati e centri commerciali - rimarranno chiusi dopo le 13.

Al pomeriggio gli esercizi chiusi potranno inoltre effettuare consegne a domicilio di generi alimentari e beni di prima necessità, previa prenotazione però on line o telefonica

Supermercati e centri commerciali chiusi il primo maggio in Toscana, ma solo dalle 13. Il presidente della Toscana ha firmato l’ordinanza sulle chiusure grande distribuzione in vista della festività di sabato. (055firenze)

Se ne è parlato anche su altre testate

Il presidente della Toscana Eugenio Giani ha firmato l’ordinanza sulle chiusure grande distribuzione in vista della festività di sabato. La mattina potranno invece rimanere aperti. (Toscana Notizie)

Il presidente della Toscana Eugenio Giani ha firmato l’ordinanza sulle chiusure grande distribuzione in vista della festività di sabato. Al pomeriggio gli esercizi chiusi potranno inoltre effettuare consegne a domicilio di generi alimentari e beni di prima necessità, previa prenotazione però on line o telefonica. (gonews)

Sarà prevista la deroga a favore di: farmacie, parafarmacie, rivendite di giornali, di tabacchi e di piante e fiori. "Quanto verrà stabilito - fanno sapere dalla Regione- si tratta di disposizioni finalizzate a scongiurare rischi di assembramento in occasione della festa dei lavoratori". (LivornoToday)

Primo maggio, grandi strutture di vendita chiuse dalle 13. L'ordinanza

[Notizie in tempo reale su notiziediprato.it] (notiziediprato.it)

Il presidente della Toscana Eugenio Giani ha firmato l’ordinanza sulle chiusure grande distribuzione in vista della festività di sabato. Al pomeriggio gli esercizi chiusi potranno inoltre effettuare consegne a domicilio di generi alimentari e beni di prima necessità, previa prenotazione però on line o telefonica (LuccaInDiretta)

Il presidente della Toscana Eugenio Giani ha firmato l’ordinanza sulle chiusure grande distribuzione in vista della festività di sabato. Al pomeriggio gli esercizi chiusi potranno inoltre effettuare consegne a domicilio di generi alimentari e beni di prima necessità, previa prenotazione però on line o telefonica (ArezzoNotizie)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr