Schumacher contro Mazepin: “Vuole ucciderci?”

Schumacher contro Mazepin: “Vuole ucciderci?”
FormulaPassion.it SPORT

Vuole sul serio ucciderci?

Nell’ultimo allungo prima della fine, Schumacher ha attaccato Mazepin prendendogli tutta la scia in uscita dall’ultima curva, ma il giovane pilota moscovita ha bruscamente sterzato verso destra chiudendo Mick quasi verso il muro a quasi 300 km/h.

“La gara in sé non è stata male – ha aggiunto Mazepin – È stato un po’ fastidioso perché alcune situazioni ci hanno fatto perdere tempo, ma il ritmo nel complesso c’era

La reazione del campione in carica della F2 è stata furiosa via radio: “Che c**** sta facendo?

“Penso che sia stata una gara difficile per tutti – ha commentato Schumacher – Il degrado delle gomme sembrava essere più alto di quanto ci aspettassimo. (FormulaPassion.it)

Su altri giornali

In team radio il pilota tedesco si è sfogato: "Che cazzo era questo, onestamente? Ancora scintille tra Mick Schumacher e Nikita Mazepin. (Sportal)

Siamo all’ultimo giro del GP dell’Azerbaijan, quando Schumacher tenta il sorpasso su Mazepin, che per difendersi fa una sterzata brusca. L’ennesima manovra pericolosa compiuta da Nikita Mazepin, che è arrivato a far esasperare anche il suo compagno di squadra Mick Schumacher. (F1inGenerale)

Il tedesco dopo aver tagliato il traguardo ha rivolto chiari gesti di disappunto contro il compagno e in radio si è lamentato senza mezzi termini con il suo ingegnere di pista: "Che cazzo era quello? ha infatti urlato nel team radio un adirato Mick Schumacher (Sport Fanpage)

Mazepin chiamato per il servizio militare in Russia: a rischio la sua carriera in F1

L'esercito russo lo ha infatti convocato con una lettera in cui c'era appunto la richiesta di presentarsi in breve tempo al centro di addestramento. PER L'ARTICOLO COMPLETO. Sei alla ricerca di news di Gossip? Tuttogossipnews. (La Lazio Siamo Noi)

CRITICA — Infatti Dmitry Mazepin, padre di Nikita, si è lamentato ai microfoni della Tass: “Nikita dovrà disputare 23 gare quest’anno e gli chiedono di arruolarsi nell’esercito. Il pilota russo, al volante della Haas, sta facendo i conti con la dura realtà della Formula 1. (La Gazzetta dello Sport)

A ridosso del GP dell'Azerbaijan infatti per Mazepin è arrivata la chiamata da parte dell’esercito russo per sostenere il servizio militare obbligatorio in Russia nonostante gli impegni in pista. Il padre di Nikita Mazepin ha poi continuato allargando il suo discorso alle problematiche del sistema russo puntando il dito contro il Governo russo: “Questo è un problema generale. (Sport Fanpage)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr