Stop a smartphone per under 12/ Proposta di legge di Fioramonti: multe per i genitori

Stop a smartphone per under 12/ Proposta di legge di Fioramonti: multe per i genitori
Il Sussidiario.net SCIENZA E TECNOLOGIA

L’ex ministro dell’istruzione, Lorenzo Fioramonti, ha presentato una proposta di legge alla Camera, per vietare l’utilizzo di smartphone e tablet ai bambini che hanno un’età inferiore ai 12 anni.

Come detto sopra, viene inoltre vietato il cellulare in tutti le scuole primarie e secondarie di primo grado, quindi alle elementari e alle medie.

Nella proposta di legge vengono anche indicate sanzioni nei confronti dei genitori, dai 300 ai 1.500 euro a chi consente ai propri figli non ancora dodicenni “di navigare on line e di utilizzare smartphone, tablet e qualsiasi altro dispositivo digitale senza accompagnamento e presidio educativo“

SMARTPHONE VIETATI AGLI UNDER 12: DAI 300 AI 1.500 EURO DI MULTA. (Il Sussidiario.net)

La notizia riportata su altri media

Poco M3: Lo Smartphone Xiaomi Lasciamo la parola ad Andrea Pimpini. No agli smartphone per gli under 12, la proposta in Parlamento che prevede multe per i genitori (Di venerdì 30 aprile 2021) Si discute da alcuni giorni di togliere gli smartphone agli under 12 per tutelare i bambini. (Zazoom Blog)

In tutti i casi, prima dei 12 anni l’utilizzo di smartphone e tablet da parte dei bambini deve essere sempre supervisionato e gestito dai genitori o da chi ne fa le veci. È prevista una multa da un minimo di 300 euro ma arrivare a un massimo di 1. (L'Occhio)

Oggi eToro è un social network per investimenti con oltre 20 milioni di utenti registrati da più di 100 paesi. La legge è stata presentata dai deputati De Giorgi, Fioramonti, Ianaro, Palmisano, Papiro, Vizzini e Lombardo ed è un modo per porre un freno all’uso frequente di smartphone da parte dei bambini, anche senza la supervisione degli adulti (AndroidPlanet)

Smartphone per i minori di 12 anni: proposta di legge per limitarne l’uso in autonomia

Come cambiare il tuo rapporto con i genitori. Essere figlio non rende facile capire i genitori. In pratica un terzo dei genitori che hanno partecipato a questa ricerca ha dichiarato che l’utilizzo di smartphone porta a rapporti conflittuali con i figli. (Tecnoandroid)

Nel volgere di 12 anni si è passati da un picco relativo di 577mila nati agli attuali 404mila, ben il 30% in meno. (LaPresse) – Il 2020 segna l’ennesima riduzione delle nascite che sembra non aver fine. (LaPresse)

Una nuova proposta di legge vieterebbe l’utilizzo degli smartphone e dei tablet ai minori di 12 anni in autonomia; obbligatoria la supervisione da parte dei genitori: i dettagli. In data 15 marzo 2021 alla camera dei deputati è stata presentata un nuova proposta di legge che dovrebbe regolamentare l’utilizzo dei dispositivi mobili per i minori di 12 anni. (HwBrain)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr