Ritrovato un cadavere a Venice Beach dopo la scomparsa di Shad Gaspard, ma l’identità non è confermata

Zona Wrestling Zona Wrestling (Cultura e spettacolo)

Gaspard stava nuotando in mare insieme al figlio Aryeh di 10 anni, quando una forte corrente ha travolto i bagnanti.

Nei giorni scorsi, purtroppo, vi abbiamo dovuto riportare la notizia della scomparsa dell’ex WWE Shad Gaspard nella zona di Venice Beach, in California

Su altre testate

Shad Gaspard, che nei giorni scorsi era stato dichiarato disperso in mare, è infatti morto. LEGGI ANCHE > > > Morto Bruno Bernardi, storico opinionista e firma del giornalismo sportivo (Inews24)

Walking over to The Marina/Venice beach for @Shadbeast. If anybody else wants to come I’ll be there in about a half hour — Chris Masters (@ChrisAdonis) May 19, 2020. Sto per andare a The Marina/Venice Beach per Shad Gaspard (The Shield Of Wrestling)

Shad pubblicò infatti uno dei suoi ultimi post il 1° aprile, in una fotografia in cui è immortalato in spiaggia. Anche tantissimi colleghi del passato e del presente hanno voluto dedicare a Shad Gaspard un commosso saluto. (World Wrestling)

Shad Gaspard era soprannominato The Beast, la bestia. Gaspard era riuscito a far mettere in salvo il figlio dai soccorritori prima di essere trascinato dalle onde dell’oceano. (Yahoo Notizie)

Il suo corpo è stato recuperato dopo che il wrestler americano, 39 anni, era scomparso lo scorso 17 maggio nelle acque di Venice Beach a Los Angeles mentre nuotava con il figlio di dieci anni. (Ticinonline)

Il campione era disperso da domenica quando, insieme al figlio di 10 anni e agli amici, era andato a Venice Beach, in California, per rilassarsi e fare una nuotata. In particolare, il figlio del wrestler stava per annegare e Shad ha aiutato i bagnini a salvarlo ma poi di lui si sono perse le tracce. (105.net)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr