Bologna, Fenucci assicura: «Miglioreremo la squadra con alcuni colpi»

Calcio News 24 SPORT

Le sue parole. Claudio Fenucci, amministratore delegato del Bologna, ha parlato ai canali ufficiali del club felsineo.

Per quanto riguarda l’impianto provvisorio l’iter dovrebbe essere più semplice, conterrà 16.000 spettatori ed è stato importante rimanere a Bologna.

Non potevamo spostarci per due anni fuori dalla città, il legame con i tifosi continuerà»

I tifosi sono importanti per tutti i club e riavere il pubblico è il nostro desiderio». (Calcio News 24)

La notizia riportata su altri giornali

Ieri si è aggiunta poi la querelle tra l'agente che ha fatto uscire la notizia del rifiuto nei confronti di Diego Costa da parte di Sinisa Mihajlovic e Walter Sabatini, che ha smentito a Radio Nettuno Bologna Uno (Tuttobolognaweb)

“Orsolini fa parte del nostro organico e non c’è nessuna richiesta da altre squadre in questo momento Ci sono altri giocatori in alternativa, chiaramente si tratta di profili diversi, comunque giovani e sui quali investire”. (1000cuorirossoblu.it)

Per Arnautovic servono soldi che possono arrivare dalla cessione di Tomiyasu. Fino al 15 luglio il Bologna era convinto di poter avere il centravanti austriaco a zero, ma lo Shanghai non lo libera e chiede 4 milioni. (Tuttobolognaweb)

Spurs in versione barbaro in vena di saccheggi in Italia: Tomiyasu dal Bologna e Gollini dall’Atalanta, che era interessata al giapponese. Ci sono forti avvisaglie che il Tottenham, oltre ad essersi già praticamente accaparrato Pierluigi Gollini in attesa dell’accordo con l’Atalanta, alla fine soffi ai nerazzurri un obiettivo di mercato del pari di Takehiro Tomiyasu. (Calcio Atalanta)

Come dichiarato da Sabatini a CMIT, va accontentato il club di Saputo che per il difensore giapponese vuole circa 22 milioni di euro. Il Tottenham vuole mettere le mani sul cartellino di Tomiyasu. (CalcioMercato.it)

Inoltre va sottolineato come l’entourage dell’attaccante non abbia bussato solo alla porta felsinea, ma anche a quella di Besiktas, Lille, Marsiglia e Roma. Da qualche ora sotto le Due Torri si parla solamente di Diego Costa (32), dopo la notizia che il centravanti brasiliano naturalizzato spagnolo si sarebbe proposto al Bologna e Sinisa Mihajlovic non avrebbe dato il via libera all’operazione. (Zerocinquantuno.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr