Gli spacciatori si nascondevano in hotel, nella stanza cocaina purissima e contanti

Gli spacciatori si nascondevano in hotel, nella stanza cocaina purissima e contanti
RiminiToday INTERNO

Nella seconda stanza, trovata invece senza il suo inquilino, sono spuntati 1500 euro in contanti e altri 10 grammi di cocaina purissima

Le divise si sono quindi presentate nell'hotel di via Messina dove alloggiavano per perquisire le stanze.

Nella camera sono così stati trovati 5 involucri di cocaina da 0,5 grammi l'uno oltre a 770 euro in contati e tutto il materiale per confezionare le dosi.

All'interno hanno trovato solo uno dei due pusher, il 30enne. (RiminiToday)

Su altri media

Era da qualche giorno che i carabinieri lo stavano tenendo d'occhio. E' finito in manette Jorgest Vokkri, 24enne di Noale, irregolare. (VeneziaToday)

Così, quando quegli stessi poliziotti lo hanno visto girare in auto in zona Porta Romana, hanno deciso di tenerlo d'occhio e seguirlo. Per l'uomo, che fino a febbraio era stato sottoposto all'obbligo di firma, si sono invece aperte un'altra volta le porte del carcere (MilanoToday.it)

Fermato nei pressi di via Clusone, e sottoposto a perquisizione, è stato trovato in possesso di una dose di 0,5 grammi, alcuni contanti e le chiavi di un’abitazione. All’interno dell’aspirapolvere gli agenti hanno trovato 77 grammi di cocaina suddivisa in 4 involucri. (MI-LORENTEGGIO.COM.)

In casa cocaina e marijuana: due arresti e una denuncia per spaccio

Un giovane pregiudicato di 27 anni, nonostante fosse sottoposto al regime della detenzione domiciliare, aveva messo in piedi una fiorente attività di spaccio direttamente dalla sua abitazione. Il continuo ed inconfondibile movimento di giovani acquirenti che a tutte le ore del giorno andavano a far visita al 27enne per l’acquisto della quotidiana dose di stupefacente, […] (Tarantini Time)

Sequestrati anche i soldi che i due avevano con loro, ritenuti il provento dello spaccio di droga. , 52enne brasiliano già noto alle forze dell’ordine per i suoi precedenti; e F.O., nigeriano 28enne senza fissa dimora. (La Tribuna di Treviso)

Il blancio di due arresti e una denuncia. Controlli a tappeto dei carabinieri contro lo spaccio di drga su tutto il territorio provinciale. (quotidianodipuglia.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr