Green pass e mascherine, numerose sanzioni dei Carabinieri

Cronache Picene SALUTE

Green pass e mascherine,. numerose sanzioni dei Carabinieri. ASCOLI - Giro di vite dei militari dell'Arma del Comando provinciale che, insieme ai colleghi del Nas di Ancona, hanno passato al setaccio diverse attività.

Numerose alla fine le sanzioni amministrative elevate per mancanza di green pass rafforzato e mancato uso della mascherina.

Nel mirino esercizi pubblici, in primis bar e locali che fanno ristorazione. (Cronache Picene)

Su altri giornali

In particolare sono stati predisposti plurimi servizi nei comuni dove più avvertito è stato il fenomeno con una vigilanza dinamica e capillare delle aree residenziali insieme a posti di controllo alla circolazione stradale nei punti di accesso ed uscita di maggiore importanza A Rocca San Giovanni ed a Fossacesia i carabinieri della locale stazione hanno elevato quattro sanzioni rispettivamente a due avventori ed a due gestori di bar: agli avventori perché sorpresi al bancone privi del green pass ed ai gestori per averne permesso l’ingresso nei rispettivi locali senza averne prima accertato la regolarità… In particolare a Rocca San Giovanni l’avventore controllato si è apertamente dichiarato un _NoVax_ In contemporanea ai controlli antiCovid sono stati rafforzati i servizi preventivi contro la recrudescenza dei reati contro il patrimonio che si è verificata nelle ultime settimane. (Il Giornale di Chieti)

Per consentire il trasferimento, nei giorni 26, 27 e 28 gennaio gli uffici resteranno chiusi. Ora arriverà anche l’Ufficio Tributi insieme ai restanti Uffici dell’Area Servizi Economico-Finanziari. (MI-LORENTEGGIO.COM.)

Romano. La Polizia Locale di Romano ha multato un personal trainer che nel suo studio del centro lavorava senza avere il green pass. La Polizia Locale di Romano ha multato un personal trainer che nel suo studio del centro lavorava senza avere il green pass. (Prima Treviglio)

Al momento dell'arrivo degli agenti, il personale trainer stava lavorando con una cliente risultata in regolare possesso del certificato verde. La sanzione. Il professionista del fitness si è preso una multa di seicento euro. (Prima Bergamo)

Di queste, 119 sono state sanzionate per violazione della normativa in tema di green pass e 42 per il mancato utilizzo dei dispositivi di protezione delle vie respiratorie. Le indagini degli agenti scattate subito dopo hanno portato al riscontro del mancato utilizzo del green pass per una delle. (il Resto del Carlino)

Per lui, 800 euro di multa. ANCONA – Senza green pass e niente mascherine, piovono sanzioni per alcuni esercizi commerciali anconetani. Qui, il titolare, senza il green pass, non indossava neanche la mascherina. (Centropagina)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr