Champions League, Inter-Real Madrid, parla Handanovic: "Troppa gente parla e critica senza sapere"

Champions League, Inter-Real Madrid, parla Handanovic: Troppa gente parla e critica senza sapere
Eurosport IT SPORT

Samir Handanovic, portiere e capitano dell'Inter, ha parlato a Sky Sport in vista della sfida di domani contro il Real Madrid: "Siamo più consapevoli e determinati.

Noi dobbiamo fare il nostro gioco e dobbiamo attaccarli perché alle squadre come il Real non piace correre indietro.

Il girone diventa alla nostra potata quando passi il turno, non prima.

C'è tanta gente che parla e non sa cosa significa fare il portiere o non è mai stato in porta. (Eurosport IT)

Ne parlano anche altre fonti

Alle ore 18.05 il tecnico e un giocatore interverranno in conferenza stampa. Inter-Real Madrid, i blancos sono atterrati a Milano. (TUTTO mercato WEB)

E Handanovic: "Abbiamo tanta voglia di fare bene". Adriano Seu. Entusiasmo e concentrazione. Il tecnico nerazzurro parla alla vigilia del debutto Champions contro il Madrid: "Il passato non mi interessa, conta solo passare il turno". (La Gazzetta dello Sport)

Ha chiesto alla Squadra di giocare con coraggio, libera da pressioni, di dare sempre il massimo sul campo contro ogni avversario. Il presidente nerazzurro ha riunito tutti questa mattina, in via telematica, per un discorso motivazionale. (Fcinternews.it)

Zhang carica l’Inter: “Impegno e volontà di mantenere la squadra competitiva”

Mancavano 180 minuti al termine della Serie A 2017/18 e il Cagliari era terzultimo: la partita del Franchi era fondamentale in chiave salvezza e l’agitazione era a mille. Il 2021 è un anno che non scorderò facilmente, pieno di emozioni: vincere Scudetto ed Europeo è stata un’avventura emozionante, impegnativa e divertente. (fcinter1908)

Mbappé dovrebbe arrivare a Madrid la prossima estate, e guadagnerà 30 milioni netti a stagione. È arrivato a parametro zero ma solo per modo di dire, visto che il Real Madrid alla fine lo ha pagato 29 milioni fra commissioni e gettone alla firma. (La Repubblica)

"Il Presidente - si legge nella nota di Inter.it - ha ribadito l’impegno e la volontà di mantenere l’Inter competitiva in tutte le manifestazioni e l’obiettivo di continuare a vincere. Il numero uno del club nerazzurro ha riunito questa mattina, in via telematica, al Suning Training Center, tutta la Squadra, il tecnico Simone Inzaghi e l’intera Area Tecnica, alla presenza del CEO Sport Giuseppe Marotta e del Direttore Sportivo Piero Ausilio , per un discorso motivazionale alla vigilia della nuova avventura in Champions League (Fcinternews.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr