Ciro Grillo: le foto oscene con R. e la testimonianza di S. per l'accusa di stupro di gruppo

Ciro Grillo: le foto oscene con R. e la testimonianza di S. per l'accusa di stupro di gruppo
Today.it INTERNO

E da ieri Vittorio Lauria, uno dei quattro indagati, ha un nuovo legale.

Ciro Grillo: le foto oscene con R. e la testimonianza di S. per l'accusa di stupro di gruppo. Sono tutti accusati di violenza sessuale di gruppo.

Il capo di imputazione modificato riguarda il secondo degli episodi contestati, e cioè la violenza sessuale di gruppo di cui sono accusati tre degli inquisiti: Ciro Grillo, Vittorio Lauria ed Edoardo Capitta. (Today.it)

Se ne è parlato anche su altre testate

I parlamentari del Movimento 5 Stelle sono in rivolta, non sopportano più l’editto anti tv del garante Beppe Grillo, soprattutto dopo le vicende giudiziarie del figlio Ciro. Come riporta il quotidiano la Repubblica, il Blog delle Stelle, che fungeva da portavoce dell’attività politica dei pentastellati è stato fagocitato dall’associazione Rousseau (ilGiornale.it)

L’accusa insiste sullo stupro voluto dal gruppo contro la 19enne, mentre l’amica dormiva in un’altra camera con Corsiglia: «Mi hanno fatto bere la vodka, afferrandomi per il collo. Saputo dai giornali: sotto choc”. (Il Sussidiario.net)

Sul caso Grillo è stato specificato anche il secondo capo d’imputazione riferito alle foto oscene scattate con la seconda ragazza mentre questa dormiva, da cui è stato escluso Corsiglia. Aspetto del caso Grillo contestato dal comico genovese e difeso dalla maggior parte dell’opinione pubblica. (Il Digitale)

Grillo, la versione dell'amica: "Ciro urlava e lei, nuda, piangeva"

La ragazza dice di essersi svegliata tre volte: "In un'occasione Ciro Grillo urlava a uno degli altri in corridoio, era arrabbiato perché S.J. Ciro Grillo l'alibi perfetto per Conte. (Liberoquotidiano.it)

Caso Ciro Grillo: il figlio del comico genovese e i tre amici accusati con lui di stupro di gruppo potrebbero rispondere presto nuovamente alle domande dei magistrati che stanno indagando sul caso. Nelle scorse settimane Beppe Grillo aveva pubblicato un video in difesa del figlio e gli amici suscitando numerose polemiche (IL GIORNO)

Una precedente stupro che Silvia aveva raccontato a Roberta di aver subito, ma che secondo lei "non aveva denunciato". In effetti Silvia ha raccontato agli inquirenti di essere stata costretta a bere da una bottiglia di vodka "con un odore strano". (Adnkronos)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr