Dovresti essere preoccupato crollo del Bitcoin? Ecco cosa fare

Dove Investire ECONOMIA

Dovresti essere preoccupato del crollo del Bitcoin?

Il prezzo di Bitcoin è sceso di oltre la metà del suo massimo di novembre a causa dell’incertezza economica e normativa.

Il prezzo di Bitcoin (BTC) ha raggiunto il massimo storico di 69.000 dollari a novembre.

Ora, invece di preoccuparsi del prezzo di Bitcoin, ora è un buon momento per mettere quell’energia nella ricerca

Ricorda perché hai originariamente acquistato Bitcoin. (Dove Investire)

Ne parlano anche altre fonti

Da alcuni anni infatti numerosi investitori avevano deciso di spostare le propria opera di mining nel paese, che è diventato il 2° maggior produttore di token crittografati, sopratutto dopo i divieti da parte della Cina. (Tech Cave)

Occhi puntati sul "relief bounce a breve termine" di BTC Dopo una settimana difficile in cui è sceso a poco meno di 33.000 dollari, l'analisi del mercato si sta concentrando sui probabili risultati del comportamento oscillatorio visto negli ultimi giorni. (Investing.com)

Le vendite in generale, anche se non sono caratteristiche dei bull market, suggeriscono che quelli dietro di esse stanno subendo delle perdite. In alto vi è una resistenza tra 38.850 e 39.700 dollari, sostiene Decentrader, seguita da un significativo "vuoto" a 47.900 dollari e poi 53. (Cointelegraph Italia)

Bitcoin ha corretto più in basso ma i tori sono stati attivi vicino alla zona dei 35.550 dollari. Il prezzo del Bitcoin trova supporto. Il prezzo del Bitcoin ha iniziato una correzione al ribasso dalla zona di resistenza dei 38.500 dollari. (Reddito Inclusione Sociale)

Ma quali potrebbero essere state le ragioni di questo crollo non proprio improvviso ma consistente? A tal proposito basterebbe citare ethereum i cui destini sono storicamente legati a quelli di bitcoin, infatti nel suo momento peggiore quest'ultimo ha registrato un calo di ben 10 punti percentuali per poi recuperarne non più di 3 e piazzarsi poco sopra i 2.200 dollari. (MRW.it)

L'enorme volatilità del mercato delle criptovalute sembra provocare problemi per i neofiti, ma gli investitori più esperti, abituati ai cali improvvisi, hanno elaborato uno speciale meccanismo di reazione: l'umorismo. (Advisoronline)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr