Terremoto in Afghanistan, si continua a scavare a mano alla ricerca dei sopravvissuti

Terremoto in Afghanistan, si continua a scavare a mano alla ricerca dei sopravvissuti
Per saperne di più:
Corriere TV ESTERI

Proseguono in Afghanistan le operazioni di soccorso, condotte a mano, dopo il potente terremoto che ha distrutto i villaggi dell'est, uccidendo almeno mille persone.

La reale dimensione dei danni nei remoti villaggi delle montagne è difficile da stimare, mentre trasporti e comunicazioni sono difficoltosi, peggiorati dalle recenti frane legate alle piogge

Le autorità ritengono che il bilancio delle vittime potrebbe aumentare, mentre i feriti sono circa 1.500, secondo le agenzie di stampa statali. (Corriere TV)

La notizia riportata su altri giornali

E' di almeno cinque morti il bilancio delle vittime di una nuova scossa di terremoto oggi in Afghanistan, che stamani ha fatto ancora tremare la provincia di Paktika, dopo il sisma devastante che nella notte tra martedì e mercoledì scorsi ha fatto più di mille morti nel Paese, dallo scorso agosto di nuovo in mano ai Talebani. (Adnkronos)

Circa 10.000 case sono state parzialmente o completamente distrutte dal terremoto che ha colpito mercoledì una zona remota del paese, ha detto a Reuters Mohammad Nassim Haqqani, portavoce del ministero delle catastrofi naturali. (Investing.com Italia)

I medici del Paese, parlando con la Bbc, hanno detto che tra le vittime ci sono molti bambini. “Aumentano a 1500 i morti per il terremoto in Afghanistan”. (Il Fatto Quotidiano)

Sisma Afghanistan, Mezzaluna Rossa distribuisce aiuti alla popolazione - Il Sole 24 ORE

L'agenzia sismologica europea, Emsc, ha affermato che le scosse del terremoto sono state avvertite per oltre 500 chilometri da 119 milioni di persone in Afghanistan, Pakistan e India Tremori sono stati avvertiti nella capitale pachistana, Islamabad, e altrove nella provincia orientale del Punjab. (Corriere TV)

«Abbiamo oltre mille morti e più di 1.500 feriti», ha detto. In precedenza, il vice ministro del governo talebano per la gestione delle emergenze Sharafuddin Muslim aveva parlato di almeno 920 morti e 610 feriti. (Corriere della Sera)

Il sisma ha provocato oltre mille vittime. La Mezzaluna Rossa afghana ha distribuito pacchetti con cibo e coperte a un migliaio di famiglie dal suo centro di aiuti d'emergenza a Gayan, nella provincia di Paktika (Il Sole 24 ORE)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr