Rallentamenti e traffico su via Laurentina: c’è un toro che passeggia sulla carreggiata

Fanpage.it INTERNO

Al chilometro 16 di via Laurentina però, non hanno trovato nulla

Non è uno scherzo, ma la frase apparsa sul Twitter di Roma Mobilità, che giornalmente aggiorna sull'andamento del traffico cittadino.

A cura di Natascia Grbic. Foto da Facebook. "Rallentamenti su via Laurentina, altezza via di Santa Serena, per un toro su carreggiata".

Rallentamenti e traffico su via Laurentina: c’è un toro che passeggia sulla carreggiata Questa mattina un toro è stato segnalato a passeggio su via Laurentina da alcuni automobilisti di passaggio, che hanno chiamato la Polizia Locale per segnalare l’animale. (Fanpage.it)

Su altri media

Rallentamenti su via Laurentina, altezza via di Santa Serena, per un toro su carreggiata", recita il messaggio, al quale sono seguiti centinaia di messaggi di cittadini impietriti davanti all'ennesima segnalazione di animali selvatici per le strade di Roma (RomaToday)

Prima del toro (e dopo i cinghiali) è arrivata l’istrice. Dopo l’invasione di cinghiali, e prima del toro, tuttavia è stata la volta di un istrice. “Rallentamenti causa toro su carreggiata”. A lanciare l’inconsueto allarme, alle 10.27, è un tweet di Roma Mobilità, il servizio che informa i cittadini della situazione del traffico in città. (Il Primato Nazionale)

Questa mattina alle 10.27 l'account twitter di Roma Mobilità, il servizio che informa i cittadini della situazione del traffico in città, avvisava gli automobilisti della Capitale: "Rallentamenti su via Laurentina, altezza via di Santa Serena, per un toro su carreggiata". (QUOTIDIANO NAZIONALE)

Dopo le invasioni dei cinghiali e le incursioni solitarie di altri animali, tra cui un'istrice, a creare il caos, questa mattina a Roma, ci ha pensato un toro. Rallentamenti su via Laurentina, altezza via di Santa Serena, per un toro su carreggiata. (leggo.it)

L'alert di Roma Mobilità aveva fatto seguito alla segnalazione arrivata alla centrale operativa della Polizia Locale da parte di un cittadino che aveva visto il toro intorno al chilometro 16 della Laurentina, una delle principali arterie cittadine. (La Stampa)

Pubblicità Pubblicità La bestia, fuggita con tutta probabilità da un allevamento, ha fatto capolino dall’estrema periferia sud della Capitale seminando il panico e creando forti rallentamenti al traffico in un’area che soffre già di gravi criticità per quanto riguarda la circolazione. (la VOCE del TRENTINO)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr