Rimbalzo in vista per il settore alberghiero

Rimbalzo in vista per il settore alberghiero
Morningstar ECONOMIA

Gli operatori del settore, in ogni caso, dovranno abituarsi a uno scenario diverso rispetto al periodo pre-Covid

Guardando ai grafici, sulla ripresa del settore Travel gli investitori sembrano non avere dubbi visto che da tempo ci stanno puntando.

E con il crescere degli spostamenti, aggiungono gli analisti di Morningstar, arriverà un rimbalzo dei titoli delle società alberghiere.

"Un operatore alberghiero che ha appena iniziato a lavorare deve autofinanziarsi per sviluppare e far conoscere il suo nome. (Morningstar)

La notizia riportata su altre testate

Ogni società è abbinata ad uno Smart Score che va da 1 a 10 e rappresenta il punteggio nella graduatoria della piattaforma proprietaria della società in base alla possibilità di battere il mercato nei successivi tre mesi. (Notizie - MSN Italia)

Riprenderà con il superamento dei 145 dollari, mentre al ribasso scatterà un allarme con una discesa dei prezzi sotto 105 dollari. Scoperte le 5 azioni che hanno reso ricco chi le ha in portafoglio. Nel suo fondo d’investimento Berkshire Hathaway, in questo momento solo 5 azioni rappresentano la maggior parte del capitale investito. (Proiezioni di Borsa)

In questo percorso ribassista un livello chiave è quello che si trova in area 0,688 euro. Come si vede dai grafici seguenti, infatti, le quotazioni potrebbero anche raggiungere area 0,03 euro e nel lungo periodo anche livelli inferiori. (Proiezioni di Borsa)

Gli analisti adesso scelgono azioni ad alto potenziale o titoli difensivi?

Wyndham Hotels & Resorts, crescita stimata al 10% nei prossimi 10 anni. In anticipo rispetto alla ripartenza dell’industria, i listini hanno scontato il ritorno alla normalità nella spesa per il turismo. (Morningstar)

Nei prossimi cinque anni ipotizziamo un progresso medio dei ricavi e degli utili rispettivamente del 6% e del 40%” Il titolo è stato comunque inserito nella lista delle migliori idee di investimento di Morningstar in Europa per via dell’elevato tasso di sconto con il quale viene scambiato sul mercato. (Morningstar)

Partendo da questo principio base, in molti si chiedono, soprattutto alla luce degli ultimi sviluppi, se gli analisti adesso scelgono azioni ad alto potenziale o titoli difensivi. La strategia da adottare secondo Pimco è quella di restare sovrappesati sull’azionario, in particolare sui titoli ciclici rispetto ai titoli difensivi (Proiezioni di Borsa)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr