Inter, Gattuso: 'Inzaghi è preparato, ma all'Inter avrà pressioni'

Inter, Gattuso: 'Inzaghi è preparato, ma all'Inter avrà pressioni'
Approfondimenti:
Calciomercato.com SPORT

"La Juve resta la più forte proprio per la qualità di gran parte dei suoi giocatori.

Per il Milan la conferma di Stefano Pioli è un vantaggio, ma la partenza di Gigio Donnarumma è pesante

E il ritorno di Massimiliano Allegri sposta parecchio: ha vinto tanto e non solo lì.

Simone Inzaghi è giovane e preparato.

Intervistato da Il Messaggero, l'ex allenatore del Napoli, Rino Gattuso, esprime il proprio parere sugli allenatori che si confronteranno il prossimo anno in A. (Calciomercato.com)

Su altri media

SuperPippo alla Gazzetta dello Sport: "Lukaku segnerà tanto anche in Europa". Dici notti di Champions League e pensi a Filippo Inzaghi, re d'Europa due volte con il Milan. E poi c’è l’Inter: l’anno scorso Simone con la Lazio ha superato il girone, stavolta con i nerazzurri credo e spero possa fare meglio. (Fcinternews.it)

A riportarlo è il Corriere dello Sport L'ex tecnico della Lazio, dopo l'addio di Hakimi, ha chiesto e ottenuto che nessun altro big venga venduto, chiedendo a Marotta e Ausilio di acquistare due esterni per il suo centrocampo a 5 e magari una punta che possa sostituire Pinamonti. (TUTTO mercato WEB)

La conferma arriva direttamente dai profili social del club nerazzurro, in cui viene presentato il pullman pronto per la trasferta con una chiara descrizione: "Champs in the USA: stiamo arrivando" (Fcinternews.it)

Inter, Keita è già un caso: che bufera sui social

Ma se il club nerazzurro non può permettersi un'offerta al rialzo, neanche altri club interessati al calciatore sarebbero al momento riusciti a farne una convincente. Ma anche altri club non sono riusciti a fare un'offerta. (fcinter1908)

Il senegalese piace molto a Simone Inzaghi e conosce già molto bene l'ambiente nerazzurro. Inzaghi lo conosce bene: con il nuovo tecnico dell'Inter, Keita ha giocato 41 partite in biancoceleste. (fcinter1908)

In casa Inter la gioia per lo scudetto è durata decisamente poco: dai problemi finanziari alla vicenda Superlega, passando per gli adii di Conte e Hakimi, i tifosi sono ormai da settimane sul piede di guerra. (Virgilio Sport)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr