Zitromax introvabile, ecco quando tornerà disponibile

Zitromax introvabile, ecco quando tornerà disponibile
Adnkronos SALUTE

"La carenza" dell'antibiotico Zitromax* a base di azitromicina "è dovuta ad una elevata richiesta, superiore alle stime e alla consueta domanda.

L'antibiotico Zitromax, introvabile in tutta Italia perché utilizzato anche contro il Covid-19, nonostante le linee guida non prevedano questa indicazione, tornerà disponibile alla fine del mese di febbraio.

Lo comunica Pfizer.

Il medicinale tornerà disponibile alla fine del mese di febbraio" precisa Pfizer, sottolineando di aver "già provveduto a comunicare all'Aifa, in data 3 gennaio 2022 e 12 novembre 2021, rispettivamente, l'indisponibilità della formulazione in compresse da 500mg e della polvere per sospensione orale da 200mg/5ml"

(Adnkronos)

Se ne è parlato anche su altre testate

Prenditi lo Zitromax, fatti un tampone o prendi un po’ di lattoferrina. E’ quanto ha riferito all’agenzia Adnkronos Matteo Bassetti, direttore della Clinica di Malattie infettive dell’ospedale Policlinico San Martino di Genova, commentando l’allarme per la mancanza del medicinale nelle farmacie dove lo Zitromax è ormai introvabile. (Salernonotizie.it)

L’azitromicina è un antibiotico commercializzato da Pfizer con il nome di Zitromax di cui esiste un farmaco generico, anche questo divenuto una rarità in Italia ora che i contagi sono aumentati in maniera esponenziale in tutto lo Stivale. (Money.it)

Covid, Aifa: azitromicina non è approvata o raccomandata per il trattamento

La precisazione è arrivata dall'Agenzia italiana del farmaco (Aifa) che in una nota ha sottolineato che "fin dall'inizio della pandemia, Aifa ha scoraggiato fortemente l'uso dell'azitromicina per il Covid". (ilmessaggero.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr