Pavia, ubriaco respinto dal locale litiga con tre ragazzini e li investe

Pavia, ubriaco respinto dal locale litiga con tre ragazzini e li investe
Corriere della Sera INTERNO

Stando a quanto ricostruito finora dagli investigatori , il 30enne che ha investito i tre amici si era presentato al locale di via Venezia ed era stato respinto dai gestori perché ubriaco.

Dei tre investiti, ad aver avuto la peggio è stata una ragazza di 19 anni che si trova ricoverata in Rianimazione al Policlinico San Matteo, in prognosi riservata.

La polstrada di Pavia, intervenuta sul posto, ha sentito i testimoni presenti e ha arrestato l’automobilista accusato di tentato omicidio

All’uscita aveva avuto una violenta discussione con i tre ragazzi, così è salito in macchina, ha ingranato la marcia ed è carambolato su di loro, schiacciandoli contro un veicolo in sosta. (Corriere della Sera)

La notizia riportata su altri media

18 luglio 2021 a. a. a. Pavia, litiga con tre ragazzi nella notte e poi li investe con l'auto. Un uomo, ubriaco, è stato arrestato la scorsa notte per tentato omicidio: dopo aver litigato con tre giovanissimi è salito a bordo della sua auto, li ha puntati e li ha schiacciati contro un veicolo in sosta per poi tentare la fuga. (Corriere dell'Umbria)

Il 30enne arrestato dalla polizia, che sarebbe peraltro risultato positivo all'alcol test, è accusato di tentato omicidio La più grave è la 19enne, ricoverata in prognosi riservata nel reparto di Rianimazione del Policlinico San Matteo; la 17enne ha riportato diverse fratture, è ma non è in pericolo di vita; il ragazzo 14enne, valutato in codice giallo, è il meno grave dei tre. (Gazzetta del Sud)

La stradale è intervenuta con i sanitari del 118 e ha trovato i feriti e due testimoni, oltre che l’uomo bloccato. Marocchino ubriaco investe di proposito tre ragazzi. L’arrestato, un marocchino di 30 anni, aveva avuto una discussione vivace con i tre ragazzi, dopo essere stato respinto all’ingresso di un locale perché in evidente stato di ubriachezza. (Il Primato Nazionale)

Pavia, ubriaco investe tre persone dopo una lite: arrestato

Il 30enne resta in carcere, con l'accusa di tentato omicidio, in attesa dell'udienza di convalida dell'arresto in programma per domani La giovaneè ricoverata in prognosi riservata al reparto di Rianimazione del Policlinico San Matteo. (Il Giorno)

E’ stato arrestato con l’accusa di tentato omicidio il marocchino di 30 responsabile dell’episodio avvenuto questa notte intorno alle 3.30 in viale Venezia a Pavia lungo il tratto terminale del Naviglio non lontano dalla confluenza nel Ticino. (Informatore Vigevanese)

Grave la più grande dei tre. Al culmine della lite, il ragazzo sarebbe salito a bordo della propria auto investendo i tre giovani e schiacciandoli contro un veicolo in sosta (Virgilio Notizie)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr