Covid: aumentano ancora i ricoveri in Abruzzo, terapie intensive al 40%

Covid: aumentano ancora i ricoveri in Abruzzo, terapie intensive al 40%
Vasto Web INTERNO

Il tasso di occupazione dei posti letto di rianimazione raggiunge il 40,2%, a fronte di una soglia di allarme del 30%.

Le terapie intensive arrivano a quota 76 e si avvicinano al record di 77 registrato a novembre.

Nelle ultime ore in terapia intensiva c'è un paziente in più rispetto a ieri, al netto di decessi, dimissioni e nuovi accessi.

Continua il rapido aumento dei ricoveri in Abruzzo, che passano dai 642 di ieri ai 662 di oggi. (Vasto Web)

Se ne è parlato anche su altri media

In realtà l’uomo, un medico, dopo 20 giorni di ricovero in ospedale per aver contratto il Covid, l’altra sera rientrando a casa e vedendola senza la moglie ancora in ospedale in si è sentito perso e ha inveito contro il vicino del secondo piano. (Il Messaggero)

%. Continua il rapido aumento dei ricoveri in Abruzzo, che passano dai 642 di ieri ai 662 di oggi. Il tasso di occupazione dei posti letto di rianimazione raggiunge il 40,2%, a fronte di una soglia di allarme del 30%. (Certa stampa)

In Abruzzo, infine, sono 12924 gli attualmente positivi (+441) I nuovi casi hanno età compresa tra 1 e 96 anni e sono così ripartiti: 136 nella provincia di Chieti, 57 in quella dell’Aquila, 227 nel Pescarese e 78 nel Teramano (mentre 5 sono residenti fuori regione o con residenza in accertamento). (ChietiToday)

Covid Abruzzo, Verì: «Basta polemiche, la campagna vaccini funziona»

Sono 502 i nuovi casi di coronavirus accertati nelle ultime ore in Abruzzo. Le zone più colpite sono ancora una volta il Pescarese e il Chietino, dove dilaga la variante inglese, responsabile di oltre il 60% dei casi. (Il Messaggero)

Sono stati eseguiti 5108 tamponi molecolari e 14989 test antigenici. Sono 502, in Abruzzo, i nuovi positivi al Covid), così ripartiti a livello provinciale: 57 all'Aquila, 136 a Chieti, 227 a Pescara, 78 a Teramo (5 sono residenti fuori regione o con residenza in accertamento). (News Town)

Covid Abruzzo: per l’assessore regionale Verì la campagna vaccinale anticovid funziona. E basta anche sostenere che siamo ultimi, perché la nostra percentuale stamattina è la 13esima su 21 Regioni e Province autonome. (Rete8)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr