High tech e green, ecco la nuova arena del Colosseo. Franceschini: “Una grande sfida dell'Italia”

La Stampa INTERNO

Distribuite lungo il perimetro del monumento ci saranno poi 24 unità di ventilazione meccanica che controlleranno l'umidità e la temperatura degli ambienti ipogei.

"So che le polemiche non mancheranno -ammette il ministro - il Colosseo è il nostro monumento simbolo è giusto che si discuta.

"In soli 30 minuti si potrà garantire il ricambio completo dell'intero volume d'aria", assicurano ancora i progettisti

Ecco come sarà nel 2023 la nuova arena del Colosseo, la sfida più ambiziosa e contestata del ministro della cultura Franceschini. (La Stampa)

Ne parlano anche altri giornali

Ad anticipare la possibile data di fine lavori è stata Alfonsina Russo, direttrice del Parco archeologico del Colosseo Dopo anni di studio sul progetto di ricostruzione, il Ministro della Cultura, Dario Franceschini, ha svelato il nome dei vincitori. (Money.it)

La struttura, sottolineano i progettisti, sarà «estremamente leggera, high tech e sostenibile», oltreché «completamente reversibile». Sarà realizzata con una serie pannelli mobili dall’alto contenuto tecnologico in fibra di carbonio rivestita in legno di Accoya. (Corriere della Sera)

Annunciata (non senza il valzer di pareri tra plausi e perplessità) nel 2014, sposando l’idea dell’archeologo Daniele Manacorda di ricostruire l’arena del Colosseo. I lavori - E scatta ora la corsa per appaltare i lavori entro la fine del 2021, primi del 2022, per inaugurare l’arena nel 2023. (ilmessaggero.it)

Colosseo, presto una nuova arena

«Vedere il Colosseo dal centro e consentire di usarla per eventi culturali farà parlare del Colosseo in tutto il mondo» ha concluso Franceschini, in un video pubblicato dal Ministero Così il ministro della Cultura Dario Franceschini a proposito del progetto per l'arena del Colosseo a Roma: a vincere il bando, pubblicato a dicembre, è stata Milan Ingengeria. (Il Messaggero)

"Il Colosseo è il nostro monumento simbolo è giusto che si discuta. E che oggi torna sulla possibilità di sfruttare l'arena ritrovata anche per eventi "di alto spessore" , iniziative culturali o di spettacolo di caratura internazionale. (Ansa)

cronaca. Pavimento in legno con pannelli mobili in fibra di carbonio è il progetto altamente tecnologico approvato da Franceschini per il monumento più famoso e più visitato d'Italia. di Redazione Online. (TG La7)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr