Vaccini:Ecdc, primi dati da 10 Paesi, prevengono forme gravi

Giornale di Sicilia SALUTE

A ottobre 2021 sono oltre gli 30 ospedali di 10 Paesi (Belgio, Repubblica Ceca, Croazia, Francia, Grecia, Irlanda, Lussemburgo, Malta, Portogallo e Spagna) già entrati a far parte del monitoraggio, per verificare l'azione del vaccino in tempo reale contro la malattia in forma grave.

I primi risultati sull'efficacia del vaccino contro le forme gravi di Covid nei pazienti positivi al virus SarsCov2 sono stati pubblicati l'8 ottobre dall'Ecdc sulla base dei dati raccolti tra dicembre 2020 e giugno 2021 e mostrano un'alta efficacia dei sieri nel prevenire i ricoveri per Covid-19 nelle persone con più di 65 anni. (Giornale di Sicilia)

La notizia riportata su altre testate

Nella settimana dal 3 al 9 ottobre si sono registrati 1808 nuovi casi di Covid. Come è possibile notare dal grafico, il monitoraggio Covid 19 rileva una sensibile diminuzione dei nuovi casi, un notevole calo dei morti e del tasso di positività. (TG24.info)

Questo licenziamento era stato motivato a causa del rifiuto del lavoratore, di sottoporsi – una volta la settimana – ad “Antigen-Test” o a “molekularbiologischer Testung auf SARS - CoV - 2”. Il ricorrente contestava l’obbligo di sottoporsi al predetto test, adducendo che era persona in buon stato di salute; dubitava, che i tests periodici avessero “Sinnhaftigkeit” (senso). (Filodiritto)

Sperimentato con successo nei topi un vaccino ‘jolly’ efficace contro piu’ tipi di coronavirus: nei primi test di laboratorio ha dimostrato di stimolare la produzione di anticorpi neutralizzanti non solo contro SarsCov2 (il virus della Covid-19), ma anche contro SarsCoV1 (responsabile della sindrome respiratoria acuta grave, Sars) e altri tre coronavirus simili derivanti da pipistrelli e pangolini. (Voce di Strada)

COVID-19, BOLLETTINO VACCINAZIONI DELL'11 OTTOBRE 2021 (ORE 18) - Primo Piano

D’altra parte, il numero totale di pazienti ricoverati con il virus ha raggiunto 111, il che significa una diminuzione del numero di pazienti di sette nelle ultime 24 ore. L’88% delle persone in forma di età pari o superiore a 12 anni assume almeno una dose (Corriere Locride)

È quanto emerso dall’ultimo monitoraggio settimanale sull’andamento del Covid in Italia dell’Istituto superiore di Sanità e del ministero della Salute. Questo comportamento è spesso dovuto alla paura che i vaccini non siano sicuri o efficaci, nonostante l’evidenza scientifica dimostri il contrario’. (Dire)

Complessivamente sono state effettuate 4.184.501 vaccinazioni con prima dose, 3.663.412 con seconda dose e 55.788 con terza dose. i comunicano i dati delle vaccinazioni in Campania aggiornati alle ore 18 dell'11 ottobre 2021. (Regione Campania)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr