REGGIO – ITALO PALAMARA (REGGIO FUTURA) RIFIUTI : LIBERA-TECI DALLE MENZOGNE E DALL'IPOCRISIA

REGGIO – ITALO PALAMARA (REGGIO FUTURA) RIFIUTI : LIBERA-TECI DALLE MENZOGNE E DALL'IPOCRISIA
VeritasNews24 VeritasNews24 (Interno)

Apprendiamo che il coordinamento “Libera” di Reggio Calabria, la rete di “ReggioLiberaReggio” e “Libera Calabria” hanno organizzato per il giorno 29 giugno un sit-in di protesta sull’emergenza rifiuti in atto.

Su altri media

I manifestanti intendono cosi richiamare l’attenzione della politica sulla grave situazione igienico-sanitaria della città e di tanti altri centri della Calabria. Tra le richieste, anche quella che la città possa avere un tasso più alto di conferimento di rifiuti negli impianti per consentire la raccolta. (ZMedia)

Si tratta di provare a costruire, con il concorso di una pluralità di forze, una piattaforma politica il più possibile ampia, al fine di dare voce alle istanze di progresso reclamate dalle comunità ferite del nostro Paese, e, in particolare, del Mezzogiorno d’Italia, territorio in perenne ritardo rispetto all’obiettivo di uno sviluppo sostenibile e a misura d’uomo. (Newz.it)

I pazienti deceduti sono 16 (altri tre decessi si sono verificati al di fuori dell’Ospedale di Reggio Calabria). continua a raccomandare il rispetto delle misure di prevenzione del contagio col medesimo senso civico fin qui dimostrato. (Zoom24.it)

Ora ho deciso di portare a conoscenza della Commissione il caso specifico della Città Metropolitana di Reggio Calabria. L’eurodeputata Laura Ferrara porta all’attenzione della Commissione europea l’emergenza rifiuti di Reggio Calabria con apposita interrogazione. (Telemia)

«Entro il 5 luglio la Regione Calabria – ricorda e conclude la Ferrara – deve presentare all’Unione Europea le modifiche richieste al Piano regionale di gestione dei rifiuti. Dall’altro lato, la Regione accusa la Città Metropolitana di ritardi nella attivazione degli impianti in capo all’Ato (Ambito territoriale ottimale) di Reggio Calabria». (Il Meridio)

Nella seduta di venerdì il Consiglio provinciale ha eletto la nuova compagine che guiderà le ACLI nel prossimo quadriennio. Per acclamazione è stato nominato presidente Davide Pitasi. (ilMetropolitano.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr
Commenti