Siena, derby con l’Aquila Gila tra presente e futuro

Siena, derby con l’Aquila Gila tra presente e futuro
LA NAZIONE SPORT

L’allenatore bianconero Alberto Gilardino (nella foto), alla vigilia di Siena-Montevarchi, parla di presente, ma anche di futuro.

Ci siamo dovuti fermare tre volte per il Covid, ripartire ogni volta e poi giocare ogni tre giorni

"Quello di oggi sarà un bel test, contro la prima della classe - afferma il mister -, squadra dinamica, fisica, esplosiva.

(LA NAZIONE)

La notizia riportata su altre testate

Ad inizio ripresa splendida palla di Donati per Frugoli che a tu per tu con Gragnoli mette sull'esterno della rete. Forse il goal fin qui più importante del campionato, che avvicina il Montevarchi alla serie C (LA NAZIONE)

(14′ Donati, 43′ Farcas, 78′ Biagi, 80′ Jallow). SIENA (4-3-3): Gragnoli; Ilari, Farcas, Terigi (63′ Guarino), Martina (76′ Padulano); Agnello, Schiavon, D’Iglio; Gibilterra, Orlando (68′ Forte), Guberti. (Siena Club Fedelissimi)

Alla mezzora ancora Jallow esalta le doti del portiere bianconero, tra i migliori in campo in questa ripresa. Una vittoria fondamentale che avvicina sensibilmente il Montevarchi alla serie C. (Valdarno24)

Acn Siena – Aquila Montevarchi: Calosci firma lo 0-1 dopo meno di un quarto d’ora

Sul nome di Perinetti, che sembrerebbe essere molto vicino, l’allenatore commenta: “Sicuramente è un nome importante, se un dirigente così viene a Siena lo fa per vincere”. Sempre Gilardino non nasconde le ambizioni: “Io voglio vincere a tutti i costi, se dovessimo continuare per un altro anno non ci sono alternative. (Siena News)

In conferenza stampa ha parlato anche il presidente del Montevarchi Angelo Livi. Qui si respira grande tradizione, come società è stato un onore aver compiuto questa impresa. (Siena Club Fedelissimi)

L’attaccante prova a saltare il portiere che lo atterra. Montevarchi in vantaggio. 15′ Il Siena perde un pallone sanguinoso e dà l’opportunità a Frugoli di calciare verso la porta. (Siena News)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr