Inter, scudetto a un passo: Conte festeggia così VIDEO

Inter, scudetto a un passo: Conte festeggia così VIDEO
ilBianconero SPORT

Festeggia, giustamente, l'Inter di Antonio.

| SPOGLIATOIO. . ". "Se ne va, la capolista se ne va".

E lo fa soprattutto il tecnico nerazzurro, tra i più scatenati nella festa interna allo spogliatoio dell'Ezio Scida che ospita l'Inter.

La Dea giocherà alle 15 con il Sassuolo: se dovesse perdere, a quel punto consegnerebbe aritmeticamente il titolo ai nerazzurri

Serve un punto, o forse meno, per lo scudetto matematico: dipenderà tutto dalla partita di domani dell'Atalanta. (ilBianconero)

La notizia riportata su altri media

Inter (3-5-2): Handanovic; Skriniar, De Vrij, Bastoni; Hakimi, Barella, Brozovic, Sensi (Eriksen 20' st), Darmian (Perisic 21' st); Lukaku, Lautaro (Sanchez 21' st). Reti: nel st, Eriksen 24' e Hakimi 45+2 (la Repubblica)

"La capolista se ne vaaa" hanno cantato i giocatori, come si nota in un video diffuso dal club nerazzurro, in cui si vede anche uno scatenato. Una festa che continua anche in pullman, mentre (Calciomercato.com)

Sono stato fortunato perché ho trovato un presidente-tifoso e siamo riusciti a fare qualcosa di straordinario. Poi il messaggio agli interisti: "Non è stato semplice entrare nel cuore di tutti i tifosi dell'Inter, ma sicuramente ho capito e capirò. (AreaNapoli.it)

"La capolista se ne va": la festa negli spogliatoi dopo Crotone

Quando ho iniziato quel percorso sono stato fortunato perché ho trovato un presidente tifoso e abbiamo fatto qualcosa di straordinario. "Non ci ritroveremo, abbiamo bisogno di stare con le famiglie - racconta Conte a Sky Sport - Sappiamo che siamo a un passo dall'obiettivo, vedremo la partita a casa e sereni. (GianlucaDiMarzio.com)

Questa cosa mi ha dato fastidio, io ho rispetto per la storia di ogni club. Antonio Conte ha parlato del retroscena sull’inno dell’Inter e sul cambio della canzone identitaria: le sue dichiarazioni. Antonio Conte vuole chiarire la questione dell’inno dell’Inter. (Calcio News 24)

Sono 82 i punti in classifica, quando mancano 4 giornate al termine per i nerazzurri. Nel post-partita, vinta grazie ai gol di Eriksen e Hakimi, si è scatenata la festa dei giocatori nerazzurri nello spogliatoio dello stadio 'Ezio Scida' (Inter Sito Ufficiale)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr