;

Wu Huayan, studentessa cinese morta denutrita per salvare il fratello

Wu Huayan, studentessa cinese morta denutrita per salvare il fratello
Corriere della Sera Corriere della Sera (Esteri)

Si chiamava Wu Huayan e la sua storia atroce ha commosso troppo tardi milioni di cinesi.

Negli ultimi tre anni la ragazza è sopravvissuta spendendo per sé due yuan al giorno, 26 centesimi.

La maggior parte della somma finiva in spese mediche per il fratello, ma Wu ha combattuto.

Wu, viveva in campagna nel Guizhou, una delle province più arretrate della Cina seconda economia del mondo.

Persi i genitori da bambina, per anni aveva fatto da mamma e papà al fratello minore, sofferente di problemi mentali.

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr
Commenti chiusi.