Vilipendio del presidente | un reato da cancellare

Zazoom Blog INTERNO

L’articolo recita: “Chiunque offende l’onore o il . Advertising. fattoquotidiano : Gervasoni indagato per vilipendio a Mattarella, la ministra dell’Università Messa: “Solleciterò l’ateneo del Molise… - MariaLa36193924 : Il prof. Paolo Becchi sul reato di #vilipendio Perché non abrogare l’articolo 278 del codice penale?

L’inchiesta si inserisce in una situazione inquietante: non bastavano limitazioni di ogni genere alle libertà individuali dovute all’emergenza sanitaria, occorreva anche intervenire sulla libertà di pensiero. (Zazoom Blog)

Se ne è parlato anche su altri giornali

Certo, ammette il docente, “sul mio profilo i post contro il presidente della Repubblica ci sono, perché io l’ho criticato diverse volte, però sono tweet di critica politica, assolutamente non minacce. (Il Giornale del Molise)

Che ironizza: «Adesso sono a posto» (Di mercoledì 12 maggio 2021) X Una vita per la scienza che non poteva essere riconosciuta in maniera adeguata. Il presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, ha conferito a Piero Angela l’onorificenza di Cavaliere di Gran Croce dell’Ordine al Merito della Repubblica Italiana. (Zazoom Blog)

I gruppi e i militanti di ispirazione suprematista e antisemita hanno utilizzato la piattaforma social VKontakte, il Facebook russo. Apprendendo la notizia con stupore, Piero Sansonetti ha così commentato all’Adnkronos: “Marco Gervasoni perquisito per le minacce a Sergio Mattarella? (Avanti!)

Sono solo alcuni degli insulti che giravano sui social rivolti al presidente Sergio Mattarella. Dobbiamo chiederci: e se le garanzie civili che la democrazie autentiche custodiscono sparissero di colpo? (Famiglia Cristiana)

Se si tratta di istigazione a commettere uno o più delitti e una o più contravvenzioni, si applica la pena stabilita nel numero 1. Ecco perché capita di frequente che querele per diffamazione social siano archiviate perché – per assenza di risorse di indagine – restano ignoti gli indagati. (Agenda Digitale)

Così all’Adnkronos il professore universitario Marco Gervasoni, docente dell’ateneo del Molise finito tra i perquisiti nell’indagine per minacce a offese al presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, che conta undici indagati. (Zazoom Blog)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr