Tesla, in ritardo la Gigafactory di Berlino: la produzione potrebbe partire nel 2022

Tesla, in ritardo la Gigafactory di Berlino: la produzione potrebbe partire nel 2022
HDmotori ECONOMIA

Elon Musk, infatti, era fiducioso che la produzione delle Model Y potesse iniziare già a metà del 2021 con le consegne che sarebbero partite poco dopo.

Sembra che per l'entrata in funzione della Gigafactory di Berlino si dovrà attendere qualche mese in più rispetto alle previsioni iniziali.

A quanto pare, questo significa che il processo autorizzativo del sito dovrà ripartire quasi da zero.

Secondo Tesla, una volta a regime il sito potrà arrivare a produrre sino a 500 mila autovetture all'anno

Nel corso dei mesi, infatti, la società americana aveva avuto diversi problemi soprattutto con gli ambientalisti che hanno provato a bloccare il progetto di costruzione. (HDmotori)

Ne parlano anche altri giornali

E la gigafactory annunciata da Stellantis potrebbe essere realizzata in Spagna. Gigafactory è un nome divenuto familiare grazie a Tesla: qui si fanno le batterie per auto elettriche, più vari componenti. (ClubAlfa.it)

Gigafactory Stellantis: polemiche del deputato Vallascas - ClubAlfa.it
Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr