Regno Unito, prezzi case giù a maggio

Il Messaggero Il Messaggero (Economia)

(Teleborsa) - Continua a frenare il mercato immobiliare del Regno Unito, Secondo l'ultimo rapporto di Nationwide, a maggio, registrato un forte calo dei prezzi delle case dell'1,7% rispetto al mese precedente, quando si era rilevato un incremento dello 0,9%.

Se ne è parlato anche su altre testate

#3 Affidarsi ad un’agenzia immobiliare seria. Se avete bisogno di vendere la vostra casa il prima possibile, vi conviene senza dubbio affidarvi ad un’agenzia immobiliare anche perché al giorno d’oggi sono pochi coloro che si fidano dei privati. (Giornale di Pavia)

Uno dei mercati più in crisi è Singapore, dove questo modello di business incide parecchio sul mercato immobiliare, anche a causa dell’altissima densità abitativa. Anzitutto, sta già collassando la domanda di immobili commerciali e in tutto il mondo. (InvestireOggi.it)

Ed è un meccanismo che ha dei limiti per favorire la ripresa e la liquidità delle imprese, come vedremo nel caso degli affitti. Tuttavia, le condizioni e le soglie di accesso non sembrano larghe come invece dovrebbero essere, soprattutto in un settore come quello immobiliare. (Quotidiano del Condominio)

Leggi su quifinanza La pandemia non riuscirà a dividere il Regno Unito. Regno Unito - da domani riparte lo sport. (Zazoom Blog)

Le maggiori variazioni in negativo sono quelle di Apricale: un calo annuale di -18,5% per 1.372 euro al metro quadro. La divisione provinciale è parecchio differente: si va dai 2.112 euro al metro quadro per Genova, ai 3.134 di Savona (Bizjournal.it - Liguria)

Su anno il prezzo delle case è cresciuto dell'1,8%, decelerando rispetto al 3,7% precedente e risultando nettamente inferiore al consensus (+2,8%). (Il Messaggero)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr
Commenti chiusi.