Roma, sono stati chiesti tre anni per l'ex sindaco Marino

Ignazio Marino rischia una condanna di tre anni per lo scandalo degli scontrini, ovvero le spese personali effettuate con una carta di credito del Comune di Roma quando era sindaco. Sono 56 le cene sospette, tra luglio del 2013 e giugno del 2015, per ... Fonte: Rosa Rossa Rosa Rossa
Facebook Twitter GooglePlus Pinterest Linkedin Tumblr
Commenti chiusi.
Loading....