GB, distinti studenti italiani, napoletani e siciliani

La risposta dell'ambasciata italiana è stata ironica: “Siamo uniti dal 17 marzo 1861”. Ma la reazione dei genitori che hanno denunciato l'accaduto è stata prima di vera sorpresa, poi di sdegno: nei questionari di iscrizione ad alcune scuole del Regno ... Fonte: LaPresse LaPresse
Facebook Twitter GooglePlus Pinterest Linkedin Tumblr
Commenti chiusi.
Loading....