Donnarumma verso il PSG, Bucciantini: "Il Milan non poteva far decidere a lui, ha una storia"

Donnarumma verso il PSG, Bucciantini: Il Milan non poteva far decidere a lui, ha una storia
TUTTO mercato WEB SPORT

Dualismo Gigio-Navas?

Il Milan aveva una storia da difendere, non poteva far decidere tutto a Donnarumma"

Bisogna ripensare il calcio, ma non a Parigi.

Donnarumma verso il PSG, Bucciantini: "Il Milan non poteva far decidere a lui, ha una storia". vedi letture. Marco Bucciantini, opinionista di Sky Sport, ha commentato la notizia della trattativa tra Gianluigi Donnarumma e il Paris Saint-Germain, che sembra ormai in dirittura d'arrivo: "A me sembra che il PSG stia diventando il Real dei Galacticos. (TUTTO mercato WEB)

Su altre fonti

Nel giro di poche ore sembra essersi concretizzata la trattativa tra Donnarumma e il Psg. Donnarumma-Psg: le cifre della trattativa. Salvo sorprese nei prossimi giorni la trattativa andrà in porto. (SuperNews)

dvertisements. . . . Donnarumma vicino al Psg: i social si scatenanoNelle ultime ore c’è stata l’accelerata del Psg per portare a parigi Gianluigi Donnarumma e i social si sono subito scatenati con dei meme divertenti | Read More | Gazzetta. (HelpMeTech)

Le parole del giornalista. Marco Bucciantini a Sky Sport ha parlato del progetto del PSG e della situazione con Donnarumma. Il Milan aveva una storia da difendere, non poteva far decidere tutto a Donnarumma» (Milan News 24)

Marchetti: “Donnarumma al Psg? Sarà più ricco, ma non titolare al 100%”

Donnarumma ha deciso, firmerà un contratto di cinque anni con il Paris Saint-Germain. : ha offerto ciò che poteva, 8 milioni l’anno, e ha visto respinta la proposta, un po’ per motivi economici e un po’ perché Gigio aveva deciso di lasciare comunque il club rossonero. (Calciomercato.com)

L'esperto di mercato Luca Marchetti ha parlato del passaggio di Gianluigi Donnarumma al Psg. Attenzione alla titolarità di Gigio. L'esperto di mercato Luca Marchetti ha parlato del passaggio di Gianluigi Donnarumma al Psg. (Pianeta Milan)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr