E intanto Gori e l’ex Fiorentina Caso trascinano il Cosenza alla prima vittoria in Serie B

E intanto Gori e l’ex Fiorentina Caso trascinano il Cosenza alla prima vittoria in Serie B
fiorentinanews.com SPORT

Tra l’altro i due si sono scambiati i favori visto che all’8′ la rete di Gori è stata propiziata dall’assist di Caso, mentre il raddoppio di quest’ultimo al 61′ è arrivato su passaggio vincente dell’attaccante.

Per il Cosenza si tratta per la prima vittoria in campionato, mentre il Vicenza resta a zero punti in fondo alla classifica

E’ una vittoria a “tinte viola” quella appena ottenuta dal Cosenza contro il Vicenza, nella partita valida per la terza giornata di Serie B (fiorentinanews.com)

La notizia riportata su altre testate

La prima vittoria stagionale dei rossoblù arriva alla terza giornata in Cosenza-Vicenza e arriva in modo netto, deciso, senza lasciare adito a velleità avversarie. Al triplice fischio è Cosenza-Vicenza 2-1: tocca a Zaffaroni portare a casa i primi tre punti della stagione (Cosenza Channel)

RIGIONE: VOTO 6 Lo spauracchio Diaw svaria molto ma trova sempre la strada sbarrata. PANDOLFI: VOTO 6 Entra con la voglia di lasciare il segno e per poco non ci riesce (Cosenza Channel)

I tre punti sono importanti, ci danno morale, voglia, determinazione per crescere sempre di più Ci poteva essere qualche imprecisione ma avevo detto che non dovevamo sbagliare dal punto di vista dell’impegno ed è andata proprio così. (Tifo Cosenza)

Cosenza-Vicenza 2-1, il Lanerossi perde anche in Calabria: traballa la panchina di Di Carlo

“Il gol ci ha dato fiducia e ci sono state giocate di qualità, sono contento della prestazione dei ragazzi. I tre punti ci danno fiducia, da questa vittoria dobbiamo ripartire cercando di aggiungere qualcosa ogni settimana. (Iacchite.blog)

I rossoblu, dopo aver chiuso in vantaggio il primo tempo, raddoppiano e poi gestiscono, sfiorando anche il tris. Nel finale di gara i Lupi si trovano un po’ a corto di fiato e così il Vicenza prova a riversarsi in avanti per riaprire la gara. (Tifo Cosenza)

In Calabria Mimmo Di Carlo manda in campo una squadra totalmente rivoluzionata rispetto alle prime uscite e con la sorpresa Longo come esterno alto. Il Cosenza comincia però meglio dei biancorossi e all’8′ passa in vantaggio con l’ex Gori che beffa un indeciso Pizzignacco. (Trivenetogoal)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr