Empire State Building: l’icona di New York compie 90 anni

Empire State Building: l’icona di New York compie 90 anni
Corriere della Sera ESTERI

L’orario migliore per visitarlo, ed evitare la folla: tra le 8 e le 10 del mattino

Il grattacielo in acciaio e cemento fu costruito negli anni della Grande Depressione e per completarlo furono necessari oltre 13 mesi di lavori e un costo di 41 milioni di dollari.

Oggi, l’Empire State Building è alimentato a energia eolica, conta più di 70 ascensori, 6.500 finestre e 100 chilometri di tubature.

Due terrazze di osservazione permettono una spettacolare vista panoramica a 360 gradi: dal Massachusetts al Delaware nei giorni più limpidi. (Corriere della Sera)

Su altri media

Photo Andi Schmied Photo Andi Schmied. (Elle Decor)

viene inaugurato a New York l’Empire State Building. L’edificio è uno dei simboli di New York e dell’America stessa. (L'Eco - il giornale di Savona e Provincia)

L’Empire State Building, oggi alimentato a energia eolica, ha oltre 70 ascensori, 6.500 finestre e 100 chilometri di tubature. Ti potrebbe interessare anche questo articolo-> Earth Day, Cingolani: “Sostenibilità è punto di equilibrio”. (Ck12 Giornale)

90 anni dell'Empire State Building

La “sfida” nella costruzione dell’Empire State Building. Il progetto fu affidato allo studio Lamb & Harmon che produsse i disegni definitivi in appena due settimane. La destinazione d’utilizzo dell’edificio fu da subito quella commerciale, con l’intento di ospitare i numerosi uffici delle crescenti attività della città. (NewSicilia)

In questo video scaliamo una delle vette della Grande Mela scoprendone le curiosità, metro dopo metro (Sky Tg24 )

L’Empire State Building è ancora oggi uno dei più grandi simboli di New York City, di cui è stato a lungo il grattacielo più alto. È rimasto l’edificio più alto del mondo per oltre trent’anni dalla data della sua inaugurazione, novant’anni fa. (HamelinProg)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr