"Grafene nei vaccini per il Covid? Ennesima invenzione dei complottisti"

Grafene nei vaccini per il Covid? Ennesima invenzione dei complottisti
La Gazzetta di Modena SALUTE

Oppure che nessuna azienda è così sciocca da voler uccidere svariati miliardi di potenziali clienti.

Esattamente come accadrebbe coltivando in laboratorio cellule con detersivo per lavare i piatti o con varechina – cosa che nessun ricercatore sano di mente mai si sognerebbe di fare.

Inutile dire che i maggiori esperti internazionali di microscopia ci hanno riso sopra, facendo notare che le pessime immagini rese pubbliche nulla hanno a che fare con il grafene. (La Gazzetta di Modena)

Ne parlano anche altre testate

Vaccinati Covid più protetti con seconda dose ritardata/ Studio: "Immunità robusta". VACCINI COVID, MAGRINI (AIFA): “SONO EFFICACI E ALTRETTANTO SICURI”. Dopo avere scoperto i nuovi dati inerenti al bollettino vaccini Covid, approfondiamo l’argomento relativo alle statistiche diffuse dall’Istituto Superiore di Sanità (ISS) sulla protezione e sull’efficacia vaccinale, aggiornato all’8 settembre. (Il Sussidiario.net)

Covid, sono ancora 10 milioni i non vaccinati. Speranza: “Se necessario, metteremo l’obbligo”

Senza escludere l’ultima mossa, l’introduzione dell’obbligo vaccinale, seguendo lo stesso percorso che si è fatto con il green pass: procedere per step e dare la priorità a quelle categorie che hanno più contatti con il pubblico. (La Stampa)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr