Superbike: il Team RC non sarà presente ad Assen. Laverty senza moto, futuro incerto

Superbike: il Team RC non sarà presente ad Assen. Laverty senza moto, futuro incerto
OA Sport SPORT

Anche in casa BMW si sta vivendo questa decisione con malcontento ed imbarazzo, anche perchè il Team RC corre con delle moto ufficiali.

Il Team RC non prenderà parte al quinto appuntamento del Mondiale Superbike 2021 ad Assen.

Una situazione molto complicata ed il futuro della squadra con moto BMW appare molto nebuloso, anche perchè non si è assolutamente fatto cenno ad un possibile rientro alle gare. (OA Sport)

Su altri media

Sono certo che questa sia un pista favorevole sia per me che per le caratteristiche della moto” “Sono contento di arrivare ad Assen su un circuito che mi piace molto – afferma Rinaldi – Ho grande voglia di riscattare il weekend di Donington che non è stato positivo. (Motorsport.com, Edizione: Italia)

Ad Assen l'intrigante verdetto Nel precedente round a Donington BMW ha compiuto un deciso salto di qualità lanciando sul podio Tom Sykes e Michael van der Mark. (Corse di Moto)

Per la prima volta in quasi due anni avremo la possibilità di disputare delle gare davanti ad un pubblico numeroso e questa per me sarà una grande spinta. Scott Redding, Michael Rinaldi ed il team Aruba. (FormulaPassion.it)

Kawasaki all’attacco: Rea ad Assen per tornare leader

Il comunicato recita: “Il team RC Squadra Corse non prenderà parte al quinto round del campionato mondiale Superbike, in programma sul circuito di Assen questo fine settimana. La stagione 2021 era iniziata in maniera burrascosa per il team RC Squadra Corse, che nei test invernali di Barcellona non si era presentato lasciando il suo pilota Eugene Laverty ad attendere nel box, ma ora è arrivata la tegola per l’irlandese. (Motorsport.com, Edizione: Italia)

Arriva da terza forza il BMW Motorrad WorldSBK Team dopo la sorprendente prova in terra inglese che ha visto Tom Sykes e Michael van der Mark protagonisti nella lotta per il podio. Sarà una lotta serrata tra Toprak Razgatlioglu (Pata Yamaha with BRIXX WorldSBK) che ha solo due punti di vantaggio nei confronti del campione del mondo in carica Jonathan Rea (Kawasaki Racing Team WorldSBK). (TheLastCorner.it)

“Sono molto felice di tornare ad Assen dopo la sua assenza dello scorso anno – commenta Rea in riferimento al round di Assen di questo fine settimana – È un layout davvero unico, un circuito ad alta velocità, con curve e cambi di direzione veloci. (Motorsport.com, Edizione: Italia)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr