Torino, giornata di esami medici: Praet punta il Napoli, Pjaca ancora fermo

Toro News SPORT

Il centrocampista ivoriano seguirà un programma personalizzato nei prossimi giorni e può sperare di tornare in gruppo presto

Infine, confermato lo stop di Kone, il terzo in questa stagione, ma non si tratta di un infortunio grave: solo un affaticamento al retto femorale.

Buone notizie arrivano da Praet, fermo dal match con il Sassuolo.

Per i due trequartisti gli esami erano volti a valutare lo stato di recupero dai rispettivi infortuni. (Toro News)

Su altre fonti

Anche il giovane di proprietà del Milan, come Praet, è andato in campo ma limitandosi a un lavoro individuale Dal programma personalizzato che lo avrebbe dovuto riproporre in gruppo, Marko Pjaca è tornato a dedicarsi soltanto a terapie. (SOS Fanta)

Torino: verso il forfait Pjaca. La situazione di Marko Pjaca è tutto tranne che positiva. Fondamentale sarà l'inizio della settimana imminente per capire chi sarà realmente a disposizione di Juric (Fantacalcio ®)

A riferirlo è Radio Kiss Kiss:. Claudio Ranieri è stata un'idea del presidente Cairo prima di chiudere con Ivan Juric, ma ora ricomincia dal. In vista della partita di domenica allo stadio Diego Armando Maradona tra Napoli e Torino la redazione di TorinoGranata. (Torino Granata)

Gli esami eseguiti su Kone hanno evidenziato un affaticamento al retto femorale: il centrocampista seguirà un programma personalizzato nei prossimi giorni. La risonanza magnetica effettuata su Praet ha documentato l’avanzato stato di riparazione della lesione al flessore sinistro, per cui il calciatore potrà aumentare i carichi di lavoro (TUTTO mercato WEB)

Accertamenti strumentali per Kone, Pjaca e Praet. La risonanza magnetica effettuata su Praet ha documentato l’avanzato stato di riparazione della lesione al flessore sinistro, per cui il calciatore potrà aumentare i carichi di lavoro. (Milan News 24)

Tra loro c’è Marko Pjaca che, dopo essere tornato ad allenarsi, si è dovuto fermare di nuovo. Un inizio di stagione fatto di alti e bassi per Pjaca, decisivo nelle poche apparizioni ma fermo spesso ai box. (Toro.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr