CINA Coronavirus: i Paesi che hanno tagliato o ridotto i collegamenti con la Cina

AsiaNews AsiaNews (Esteri)

Anche l’Indonesia ha sospeso i visti per i visitatori dalla Cina e ha bloccato tutti i collegamenti aerei diretti con gli aeroporti cinesi.

Gli stranieri possono entrare nel Paese solo trascorsi 14 giorni dopo aver lasciato o essere passati per il territorio cinese.

Ne parlano anche altri media

Ma le misure, in particolare la requisizione di ospedali, hanno lasciato alcune persone con altre malattie potenzialmente letali senza cure, creando quello che un parente di un malato di cancro affetto da convulsioni ha descritto come un disastro umanitario”. (Business Insider Italia)

Prosegue la caccia ai responsabili del presidente cinese e segretario generale del Partito comunista cinese. I media ufficiali hanno riferito, in successione, la rimozione di Jiang Chaoliang da segretario del Partito comunista dell’ Hubei, sostituito dal sindaco di Shanghai, Ying Yong, fedelissimo del presidente. (L'HuffPost)

«La Civil Aviation Administration of China comprende la decisione di ridurre il numero di voli e ha prontamente approvato tali misure. «RESTRIZIONI ECCESSIVE». Tuttavia, alcuni Paesi, secondo la funzionaria cinese, avrebbero reagito in modo eccessivo sospendendo i voli da e verso la Cina (Il Gazzettino)

Non dovremmo ingigantire l'impatto del virus: tutti concordano sul fatto che la SARS fu molto più grave. Secondo quanto appreso, la società dell’Inter, insieme all’Amity Foundation del gruppo Suning, metterà in vendita le magliette indossate da 5 giocatori durante il derby, i ricavi verranno devoluti interamente alla città di Wuhan (Radio Cina Internazionale)

Mancano mascherine e tute. Poche maschere e tute protettive riutilizzate per giorni. Maschere insufficienti, tute protettive carenti e spesso riutilizzate per giorni. (Sky Tg24 )

Il ministero degli affari esteri cinese ha inoltre confermato che non vi sono casi di altri stranieri infetti da virus nel paese. Questi numeri sono aumentati anche perché è stato adottato un nuovo criterio di monitoraggio. (CinaOggi)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr
Commenti chiusi.